Vertenza 4U. Marano: “Auspichiamo M.I.S.E. ponga dovuta attenzione”

Palermo, 12 maggio 2015 – “L’Amministrazione comunale sta seguendo da settimane con attenzione e preoccupazione l’evoluzione della vertenza 4U, in cui si rischia di mettere in discussione i livelli occupazionali. La delocalizzazione verso l’Albania da parte di Sisal, assieme ai rischi connessi alla commessa Wind, sono una misura esplosiva per la città e per centinaia di lavoratrici e lavoratori di un settore diventato strategico per Palermo. Auspichiamo che il M.I.S.E. ponga la dovuta attenzione. In questo senso l’Amministrazione comunale si è già attivata affinché ad una vertenza delicata come questa possa essere assicurata una soluzione appropriata.” Lo ha dichiarato l’assessora alle Attività Produttive, Giovanna Marano.

Print Friendly, PDF & Email