Vigili del fuoco discontinui, Sallemi: “Il Sindaco e la Giunta si facciano portavoce delle loro esigenze di regolarizzazione”

VITTORIA – Il consiglliere comunale di Se la ami la cambi, Salvatore Sallemi, ha presentato al presidente Andrea Nicosia una richiesta di convocazione del Consiglio Comunale per trattare un Ordine del giorno relativo alla “trattazione della proposta di deliberazione del Consiglio Comunale avente ad oggetto la questione inerente i Vigili del fuoco cosiddetti discontinui”. Nella nota Sallemi chiede al Presidente di consentire, qualora lo ritenesse opportuno, la partecipazione degli stessi discontinui, per tramite di un loro rappresentante, alla trattazione del punto in questione. 

Nella richiesta di convocazione, il gruppo consiliare di Se la ami la cambi chiede al Sindaco ed alla Giunta Comunale di farsi portavoce, nei confronti dello Stato, e nello specifico del Ministero dell’Interno e del Prefetto di Ragusa, dellle esigenze di regolarizzazione della posizione dei Vigili del fuoco cosiddetti discontinui al fine di meglio garantire la presenza di personale qualificato che possa far fronte alle esigenze di sicurezza dell’intera collettività.
Il gruppo ricorda inoltre l’importanza del lavoro svolto da questo personale che, pur non avendo un contratto stabile come quello dei “normali” vigili del fuoco, svolge sempre al massimo ogni compito.

Print Friendly, PDF & Email