Vittoria. Adesione del Comune alla Cuc Trinacria sud

VITTORIA – La Commissione consiliare permanente Affari Generali, presieduta da Salvatore Sallemi, si è riunita questa mattina con all’ordine del giorno l’adesione del comune di Vittoria alla Cuc, Centrale unica di committenza, denominata “Trinacria sud”, fra i comuni di Comiso e Mazzarrone, con capofila Comiso”.
La Commissione ha deliberato all’unanimità l’adesione alla “Trinacria sud”.
“L’adesione alla Centrale unica di committenza – spiega il presidente Sallemi (In foto) – è un passaggio obbligato non solo da un punto di vista normativo, in considerazione dell’art. 37, comma 4, D.lgs n. 50/2016, che impone ai Comuni non capoluogo di provincia di ricorrere, per gli appalti di importo superiore a 40mila euro per servizi e forniture e a 150mila per lavori, a forme di aggregazione quali, appunto, le centrali uniche di committenza o soggetti aggregatori qualificati, ma anche da un punto di vista organizzativo e di buon andamento della macchina amministrativa. Ringrazio il dirigente Piccione per la dettagliata relazione tecnica resa in Commissione, che ha consentito ai componenti della Commissione di avere una visione chiara e globale della materia”.
Ai lavori ha partecipato anche l’assessore Paolo Nicastro.

Print Friendly, PDF & Email