Vittoria. Al via la raccolta firme che accompagna l’azione legale per proteggere la nostra agricoltura

VITTORIA – È cominciata già ieri pomeriggio, e durerà fino a sabato, la raccolta di firme per il documento allegato alla diffida indirizzata al Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi e al Ministro delle Politiche Agricole, Maurizio Martina, con la quale si chiede l’attivazione formale delle clausole di salvaguardia, previste dall’articolo 7 del protocollo allegato all’Accordo Euro-Marocco.

“Sono tanti i cittadini – ha detto Andrea Azelio, uno dei componenti del MeetUp –  che nello scorso fine settimana si sono fermati per leggere e firmare il documento, disponibile nei banchetti che abbiamo organizzato. Adesso sarà importante – ha aggiunto – continuare a raccogliere firme per dare maggiore voce alla richiesta”.

Nella diffida si chiede la sospensione dell’importazione dei prodotti del Marocco per un anno, attraverso una procedura dettagliata prevista dall’Unione Europea.

I banchetti si terranno in via Cavour angolo via La Marmora dalle 18 alle 20 e sabato fino alle 21.

Print Friendly, PDF & Email