Vittoria. Approvata dal Consiglio la variazione al Bilancio 2017/2019

VITTORIA – Ha avuto luogo nella Sala Carfì, in seconda convocazione, una sessione consiliare il cui odg prevedeva quattro argomenti, di cui il primo, l’approvazione dei verbali delle sedute precedenti, è stato approvato all’unanimità.

Subito dopo il consigliere Alfredo Vinciguerra, Sac, ha proposto, ed ottenuto all’unanimità, il prelievo dei punti 3 e 4, entrambi relativi a debiti fuori Bilancio per il risarcimento di danni da insidie stradali; dopo le rispettive relazioni del dirigente Salvatore Privitera, i due punti sono stati approvati a maggioranza (14 sì e 6 astenuti per il punto 3, 16 sì e 3 astenuti per il punto 4).

È stato, quindi, affrontato il punto 2, inerente la salvaguardia degli equilibri di Bilancio e la variazione al Bilancio di previsione 2017 – 2019; argomento che è stato esposto dal dirigente della Ragioneria, Giuseppe Sulsenti.

Al provvedimento è stato presentato dai penta stellati un emendamento, che è stato approvato all’unanimità, con 17 sì.

L’atto, nella sua interezza, ha registrato 15 sì, e astensioni ed un no.

Dopo quest’ultima votazione, essendo esaurito l’ordine del giorno, il presidente Andrea Nicosia ha dichiarato sciolta la seduta.

Foto by FRANCO ASSENZA
Print Friendly, PDF & Email