Vittoria. Argentino: “Approvata la nostra proposta sul bilancio partecipativo, un tassello di democrazia”

VITTORIA – Il bilancio partecipativo è una forma di partecipazione diretta dei cittadini alla vita politica della propria città. Questo strumento, infatti, incoraggia la coesione comunitaria, serve a dar voce ad ogni cittadino, verso una maggiore democrazia.
Consiste nell’assegnare una quota di bilancio dell’Ente locale alla gestione diretta dei cittadini, che vengono così messi in grado di interagire e dialogare con le scelte delle Amministrazioni per modificarle a proprio beneficio.

Fondamentale per l’avvio di tale strumento, è il futuro regolamento comunale, nel quale saranno definite tutte le modalità di attuazione.
Il bilancio partecipativo, è nato da una proposta dei Consiglieri del Movimento 5 Stelle di Vittoria, su prima firma della Consigliera Valentina Argentino, diventerà realtà concreta, non una tantum, come la sperimentazione delle trascorse amministrazioni . Si tratta di un progetto serio, che va realizzato, sperimentato e ripetuto costantemente.

Abbiamo proposto, inoltre, la pubblicazione sul sito del Comune, sin da subito, di un vademecum o guida, che faciliti la lettura del bilancio, certamente non intuitiva, e che descriva e dia indicazioni sulla composizione e sulla struttura del Bilancio stesso, nell’ottica di raggiungere il più elevato livello di trasparenza, informazione, condivisione e partecipazione per la cittadinanza.

“Ringrazio l’intero Consiglio Comunale per la votazione all’unanimità dell’ordine del giorno, e lo faccio a nome dei cittadini, i quali finalmente, potranno iniziare a conoscere realmente il bilancio comunale, ed a partecipare” afferma la Consigliera.

Consigliere Comunale Valentina Argentino
Commissione Bilancio e Presidente della Commissione Trasparenza

Consigliere Comunale Valentina Argentino – Commissione Bilancio e Presidente della Commissione Trasparenza
Print Friendly, PDF & Email