Vittoria, assistenza scolastica agli alunni disabili, il Consigliere Miccoli replica a Sara Siggia

VITTORIA – “Leggendo le dichiarazioni che il Consigliere Siggia ha rilasciato alla stampa in merito all’ultima seduta della Commissione Cultura e Scuola, che presiedo, mi viene da pensare che Siggia sia stata presente alla seduta di un’altra Commissione, in un altro Comune. Oppure, non so dire se è peggio, che il Consigliere abbia deciso deliberatamente di non ascoltare ciò che è stato detto durante la seduta”. Lo dichiara il Consigliere comunale di Vittoria, Toti Miccoli, presidente della Commissione Cultura e Scuole e componente del gruppo Riavvia Vittoria.
“Siggia, rivolgendosi alla stampa, ma mai all’Amministrazione – continua Miccoli – chiede di sapere quando partirà il servizio di assistenza scolastica agli alunni con disabilità. Ecco, se il Consigliere di #Nuoveidee avesse avuto la bontà di prestare attenzione ai lavori della Commissione avrebbe appreso dalle parole dell’Assessore Occhipinti e del dirigente Guadagnino che i servizi di cui parla sono già operativi a eccezion fatta per il trasporto tramite scuolabus il quale, invece, inizierà a breve”.
“Ipotizziamo, piuttosto – aggiunge Miccoli – che l’intervento di Siggia si inquadri in quel vecchio metodo di far politica per il quale si lamenta un disservizio, sapendo perfettamente, invece, che è lì per essere risolto. In questo modo si cerca di vendere per proprio un risultato che nulla ha a che fare con l’attività politica di chi denuncia. Insomma – conclude – un trucchetto con il quale si cerca di ottenere visibilità. I cittadini, tuttavia, sono stanchi di questo modo di far politica, e preferiremmo tutti occuparci solo di problemi concreti”.

Print Friendly, PDF & Email