Vittoria. Il consigliere Scuderi replica al collega d’opposizione Nicastro. Riceviamo e pubblichiamo

Il consigliere Scuderi replica al collega d’opposizione Nicastro: “l’opposizione dovrebbe aiutare l’amministrazione comunale di vittoria a rispettare le regole e non a trasgredirle”

VITTORIA – “Da sempre abbiamo liquidato le uscite del consigliere Giuseppe Nicastro con una bonaria pacca sulla spalla, conoscendo la sua proverbiale irruenza e la sua simpatia di fondo che ci fanno ritenere come le sue critiche assurde e fuori luogo rappresentino, comunque, un modo per consentirgli di rimanere a galla politicamente e mediaticamente parlando. L’ultima, però, ha davvero dell’incredibile e non possiamo non stigmatizzare questa ulteriore sparata”. A dirlo è il consigliere comunale di Riavvia Vittoria, Giuseppe Scuderi, il quale sottolinea che le feroci critiche rivolte alla Giunta Moscato, per il fatto che è stato deciso di istituire il divieto di sosta notturno temporaneo in alcune zone della città per consentire la pulizia stradale, sono davvero prive di senso logico. “Il consigliere Nicastro, in un eccesso di zelo da esponente dell’opposizione – continua Scuderi – ritiene addirittura che l’ordinanza sindacale sia da ritirare. Varrebbe soltanto la pena di sottolineare che provvedimenti del genere sono solitamente assunti in tutte le città del mondo senza che nessuno si ponga il benché minimo problema. E’ una questione di civiltà oltre che di organizzazione. E ci dispiace che il collega si bagni prima di piovere andando addirittura a dipingere scenari apocalittici che chissà quali danni arrecherebbero ai residenti pur di parcheggiare la propria auto cinquanta o cento metri più in là rispetto a quanto accade, invece, di solito. Sono convinto che l’opposizione, quando ha un senso, assume una dimensione costruttiva. Quando invece, come in questo caso, la si fa giusto per dare fiato alle proprie intemperanze, allora non si capisce davvero di cosa stiamo parlando. Torniamo sempre alla questione principe, quella del rispetto delle regole che per Nicastro, evidentemente, rappresentano un semplice optional. Purtroppo, invece, non è così. E sarebbe necessario che Nicastro aiutasse invece l’amministrazione comunale a portare avanti questo discorso educativo piuttosto che invitare i cittadini a trasgredire i precetti. Nicastro dice di non volere che la città non sia sporca ma allo stesso tempo non permette di creare le condizioni affinché ciò avvenga. Non riusciamo davvero a comprendere il motivo di questo atteggiamento. O meglio sì. Ricostruzioni fantasiose e strumentali giusto per andare contro un’amministrazione di segno contrario a quelle che sono le idee del pirotecnico consigliere”.

Giuseppe Scuderi, Consigliere comunale Riavvia Vittoria

Notizie Correlate
  1. Vittoria, divieto di sosta notturno per pulizia stradale. Nicastro:”Ordinanza da ritirare”
  2. Vittoria, divieto sosta notturna. Salvo Sallemi replica alle dichiarazioni di Giuseppe Nicastro. Riceviamo e pubblichiamo
  3. Vittoria. Ordinanza divieto di sosta notturna per la pulizia. Nicastro: “Rispondo al consigliere Sallemi”. Riceviamo e pubblichiamo
CONSIGLIERE DI “RIAVVIA VITTORIA” GIUSEPPE SCUDERI
Print Friendly, PDF & Email