Vittoria. Controlli nell’azienda di igiene urbana Tech, nota del sindaco

VITTORIA (RG) – “Quando si verifica la correttezza delle procedure amministrative siamo sempre ben lieti. Nello specifico, per quanto concerne l’accesso ispettivo degli inquirenti nella sede legale della Tech Servizi, è sempre un bene che vi siano accertamenti e verifiche da parte degli inquirenti. La nostra amministrazione ha sempre agito con correttezza, trasparenza e rispettando tutte le prescrizioni di legge. Lo dimostra il fatto che il servizio di igiene urbana è stato assegnato, come già avvenuto in passato, all’azienda a seguito di un bando di gara pubblico e trasparente. Inoltre abbiamo, sin da subito, chiesto all’azienda vincitrice di operare approfonditi controlli sul personale in servizio e di prendere conseguentemente i provvedimenti opportuni per evitare qualsiasi forma di condizionamento e infiltrazione criminale, chiedendo anche il licenziamento di soggetti con carichi pendenti”. Lo ha dichiarato il sindaco di Vittoria Giovanni Moscato in merito alle notizie di stampa relative all’accesso ispettivo della Direzione Investigativa Antimafia di Catania nella sede legale della società Tech Servizi.

Il Sindaco Giovanni Moscato
Print Friendly, PDF & Email