Vittoria, Gurrieri: nessuna assenza dalle riunioni della Commissione scuola

Vittoria, 5 sett 2014 – In relazione ai contenuti della risoluzione approvata dalla commissione consiliare “Scuola, cultura e servizi sociali” nella seduta del 28 agosto 2014, con la quale si chiedevano notizie su quanto attinente l’avvio del nuovo anno scolastico, l’assessore all’Istruzione, Piero Gurrieri, ha dichiarato: “Preliminarmente, non posso condividere il riferimento, nella risoluzione, ad una ‘reiterata assenza dell’assessore e dell’ufficio competente’ dalle riunioni della commissione. Tanto io, che il responsabile della direzione Istruzione, abbiamo sempre preso parte, per rispetto del loro ruolo istituzionale, alle sedute delle commissioni consiliari nelle occasioni in cui è stata richiesta la nostra presenza. Naturalmente, può accadere che le date prescelte dai consiglieri per tali sedute possano non coincidere con quelle a mia disposizione e per questo ho da tempo chiesto alla segreteria di ogni commissione di concordare con me le date delle sedute, prima di diramare le mail di convocazione.  Cosa che, però, in questo caso, non si è verificata per un involontario disguido, peraltro lealmente riconosciuto dal presidente della commissione, Andrea Nicosia, con il quale mi sono sentito telefonicamente e a cui ho anche detto che fino al 25 agosto sono stato assorbito dalle tante incombenze legate all’apertura dell’anno scolastico. Nel merito dei contenuti della risoluzione, posso rassicurare sia il presidente, che i membri della commissione, che l’amministrazione comunale e, in particolare, l’assessore ai Lavori pubblici, Angelo Dezio, sta lavorando alacremente da settimane per garantire, nei limiti del possibile, una serena apertura dell’anno scolastico, per quanto attiene le problematiche tecniche ed impiantistiche e gli interventi di manutenzione negli istituti scolastici cittadini, compreso quella segnalato dalla Commissione (Istituto comprensivo “San Biagio”) che, indubbiamente, merita una particolare attenzione. I restanti ambiti hanno formato oggetto di un’accurata programmazione da parte mia e della direzione comunale Istruzione, della quale non ritengo opportuno anticipare gli importanti ed innovativi contenuti che, in uno stile di trasparenza, saranno presentati alle direzioni scolastiche, agli organi istituzionali, compresa la commissione consiliare competente, e all’opinione pubblica, nel corso della cerimonia d’inaugurazione dell’anno scolastico, giunta ormai alla terza edizione, che si terrà alle ore 10 del 17 settembre presso la scuola media “Vittoria Colonna” e durante la quale assisterò con estremo piacere all’intervento, tra gli altri, del presidente Nicosia, essendo persuaso, come peraltro da me evidenziato subito dopo la sua elezione, che l’istruzione rappresenti un terreno che deve indurre tutte le parti politiche alla comune progettualità ed alla collaborazione”.

Print Friendly, PDF & Email