Vittoria. Imprenditoria e politiche giovanili, il gruppo consiliare di Forza Italia a Vittoria replica ai consiglieri del Pd

Imprenditoria e politiche giovanili, il gruppo consiliare di Forza Italia a Vittoria replica ai consiglieri del Pd: “La Giunta che sosteniamo ha dimostrato con atti concreti di avere a cuore lo sviluppo economico e la crescita della città. Le polemiche sterili sono da rispedire al mittente”

VITTORIA (RG) – “Abbiamo elaborato proposte, convocato tavoli di concertazione, creato mobilitazioni, fornito sostegno a chi era in difficoltà, attivato canali di interlocuzioni con i Governi regionale e nazionale. Per cui respingiamo con forza al mittente le critiche rivolte all’amministrazione da noi sostenuta da parte di chi, come i consiglieri comunali del Pd e dei gruppi che si riconoscono nello stesso, farebbero meglio a tacere visto che, in tutti questi anni alla guida del Paese, non sono riusciti a produrre lo straccio di un provvedimento con effetti concreti tesi a risolvere anche le questioni meno importanti”. Così i consiglieri comunali di Forza Italia a Vittoria replicano alle critiche dei consiglieri dem che rimproverano alla Giunta Moscato di non avere avviato alcun tipo di iniziativa per supportare le piccole e medie imprese operanti sul territorio oltre all’imprenditoria giovanile. “Vorremmo ricordare a chi protesta – continuano Biagio Pelligra, Gaetano Motta, Rosamaria Mazzone, Daniela Pino e Daniele Barrano – che sono stati i Governi da loro appoggiati, da quello nazionale a guida Pd a quello regionale presieduto a suo tempo da Crocetta, a non garantire alcun provvedimento specifico. E tutto questo, a cascata, si è riverberato anche nella nostra realtà locale. Dove, con la precedente Giunta, gli interventi annunciati sono rimasti tutti lettera morta. E dire che hanno avuto dieci anni di tempo per concretizzarli. Ma tant’è. Vorremmo solo ricordare che subito dopo che si è insediato, il nostro esecutivo, invece, ha studiato e applicato misure a sostegno delle imprese che avrebbero attivato percorsi specifici nel centro storico e a Scoglitti. In più, proprio di recente, è stato recuperato in graduatoria il Gal che, se l’iter andrà per il verso giusto, potrà assicurare ulteriori ricadute positive per il nostro territorio comunale. Ma non solo. Sono state adottate misure che consentono di alleggerire la pressione fiscale per la cittadinanza. E ciò consente di guardare con fiducia maggiore al futuro. Sono stati, e saranno, tutti provvedimenti volti a creare quella politica economica tesa a favorire la crescita delle Pmi locali. Quindi, bella forza quelli del Pd nel dire che la nostra Giunta non ha prodotto nulla. Ma di cosa stanno parlando? Ma con chi ce l’hanno? Come sempre, ben vengano le proposte costruttive. Ma le polemiche no, non le comprendiamo perché producono solamente divisioni inutili che, alla nostra città, non servono. Quando, invece, bisognerebbe remare tutti verso la stessa direzione”.

Print Friendly, PDF & Email