Vittoria, in consiglio il Bilancio di previsione 2017-2019. Nota dei consiglieri di Mpsi Daniela Pino e Gaetano Motta

Seduta importante ieri per il Consiglio Comunale di Vittoria, chiamato a discutere del Bilancio di Previsione 2017-2017. “Un atto fondamentale- hanno sottolineato i consiglieri Pino e Motta- anche perché, come ha ben detto il nostro assessore Andrea La Rosa, è un momento di grave crisi per gli Enti locali a causa dei continui tagli effettuati dalla politica nazionale e con la Regione che continua a non dare certezze. La programmazione finanziaria, in questo contesto, diventa fondamentale per evitare di spendere più delle risorse disponibili e rispettare gli innumerevoli vincoli, limiti e saldi di finanza imposti ai Comuni”.
“Il Bilancio di previsione 2017-2019 del Comune di Vittoria- aggiungono i consiglieri del Mpsi- rispetta tutti i vincoli di legge e soprattutto tende ad una maggiore chiarezza sulla programmazione. Lo stesso è inoltre tra i primissimi ad essere presentati in Sicilia e non solo. Approviamo, inoltre, la scelta dell’assessore La Rosa e dell’Amministrazione Comunale di non prevedere alcun aumento di aliquote e/o tributi e di riservare grande attenzione ai servizi sociali, alle scuole, alla pavimentazione delle strade, alla rete idrica e fognaria, al randagismo ma anche alla cultura, solo per citare alcuni punti. Con tenacia ed impegno questa Amministrazione continua a lavorare per il bene della città e dei cittadini e noi continueremo a sostenerla e supportarla”.

Da sinistra a destra: Motta, La Rosa e Pino
Print Friendly, PDF & Email