Vittoria. La Rosa critico su regolamento Iuc in Consiglio comunale

La Rosa molto critico: “Ieri sera l’intervento demagogico dell’assessore Fiore ha interrotto il percorso che da settimane stavamo cercando di portare avanti e che ci aveva consentito di fare sintesi tra i gruppi”

Vittoria, 15 ottobre 2014 – “Un’occasione perduta per l’Amministrazione comunale e per l’ex maggioranza che la sostiene”. Così il capogruppo di Sviluppo Ibleo, Andrea La Rosa, nella qualità di presidente della commissione Bilancio, reputa l’interruzione dei lavori, consumatasi ieri sera in Consiglio comunale, mentre stava per essere approvato il regolamento Iuc. “Dopo avere lavorato in commissione per stilare un testo – dice La Rosa – che facesse sintesi tra le posizioni dei vari gruppi consiliari e dopo avere incassato, in un primo momento, il parere positivo della Giunta e dell’assessore Fiore, presente alle riunioni dell’esecutivo cittadino e quindi esitato favorevolmente il testo, ecco che quest’ultima, dopo che il regolamento approda in aula, ha il coraggio di fare inutile e demagogica strumentalizzazione, finalizzata a ingessare i lavori del Consiglio, frapponendo questioni tecniche ed operative di scarsa consistenza. Tutto ciò ha mandato in fumo, speriamo solo temporaneamente, il lavoro di settimane e, soprattutto, ha fatto ancora una volta emergere le grandi difficoltà con cui questa Amministrazione si trova costretta a fare i conti nel dovere gestire le fasi cruciali della vita cittadina. Non è possibile proseguire oltre con questo andazzo. Mi rivolgo, ancora una volta, al presidente del civico consesso affinché si adoperi per garantire tutti. Ne va non solo del buon nome del Consiglio comunale, in quanto istituzione, ma anche e soprattutto della capacità di dare risposte alla città e ai vittoriesi”.

Print Friendly, PDF & Email