Vittoria. Mangione: “Richiedenti asilo  al servizio della città”

VITTORIA – Riceviamo e pubblichiamo le dichiarazioni stampa a firma di Giuseppe Mangione, Forza Italia:L’integrazione può avvenire solo se l’integrato partecipa pienamente alla vita della comunità in cui vive, ad affermarlo è Giuseppe Mangione di Forza Italia. Nella città di Vittoria sono presenti diverse comunità che si occupano di accoglienza ma ahimè poco di integrazione. Ho avuto modo di parlare con qualcuno di loro che giornalmente bivaccano  per la città combattendo la pigrizia e la noia. Qualche comunità organizza sporadiche iniziative di integrazione fine a se stesse, ma questo non basta, continua ancora Mangione, c’è bisogno di uno sforzo maggiore di una programmazione reale . Un modo semplice, ma efficace, che il richiedente potrebbe fare per integrarsi sarebbe quello di mettersi al servizio della città, ossia praticare forme di volontariato , collaborare al decoro urbano della città con una programmazione settimanale degli interventi da fare nel rispetto delle leggi . Questa forma di volontariato oltre ad aiutare il richiedente ad integrarsi è un modo per ringraziare la città per l’accoglienza dimostrata, infine conclude Mangione, sono a totale disposizione di quelle comunità di accoglienza  che vogliono il bene del rifugiato e della città per un’integrazione reale ed un quieto vivere“.

Print Friendly, PDF & Email