Vittoria. Marcia per la Legalità, anche Spazio Aperto aderisce

VITTORIA – Ci sarà anche l’associazione Spazio Aperto alla manifestazione per la Legalità che si terrà il prossimo 9 marzo a Vittoria. Sarà il giorno in cui i cittadini, le istituzioni, le varie associazioni scenderanno in piazza per dire no alle vessazioni criminali, alla criminalità in nome del diritto ad essere cittadini liberi. Una giornata promossa dall’amministrazione comunale a cui si unisce Spazio Aperto per sensibilizzare tutti, specialmente i giovani, all’importanza di dover lottare contro l’illegalità per una Vittoria pulita ed onesta, contro ogni forma di sopraffazione.

“Aderiamo alla splendida iniziativa- commenta il portavoce di Spazio Aperto, Antonio Prelati- ; siamo però convinti che sia necessario un osservatorio permanente sulla criminalità. Non è sufficiente la marcia per la legalità se poi il giorno dopo giriamo lo sguardo in un’altra direzione. La legalità è un percorso quotidiano. Occorre essere consapevoli della città in cui abitiamo, dobbiamo aiutare le forze dell’ordine, collaborare, denunciare. Ci sono varie forme di autotutela – aggiunge Prelati- e non possiamo parlare di città poco sicure o di sicurezza in generale se ognuno di noi non fa la propria parte. Vittoria- conclude – è una città di gente ed imprese oneste che vogliono lavorare. Dalle scuole sino alle varie attività produttive dobbiamo cercare di creare i presupposti affinché la città cambi in meglio”.

L’appuntamento sarà per le 9.30 in Piazza Italia, da dove partirà il corteo che attraverserà via Cavour per poi giungere in Piazza del Popolo dove ci saranno gli interventi conclusivi.

Print Friendly, PDF & Email