Vittoria. Moscato e Nicosia (FdI): “Operazione antiracket a Vittoria: Mercato ancora nel mirino”

VITTORIA – I consiglieri di Fratelli d’Italia Giovanni Moscato e Andrea Nicosia esprimono un plauso alle forze dell’ordine – in particolare alla Squadra Mobile e alla procura distrettuale Antimafia etnea – per l’operazione Box che ha sgominato il racket nella fornitura di prodotti per l’imballaggio agricolo.

“La risposta dello Stato – affermano i consiglieri – è stata forte e decisa. Siamo a fianco delle forze dell’ordine e degli inquirenti che hanno alacremente stroncato il malaffare che si annida in città”.

“Siamo a fianco della Vittoria onesta, di chi ogni mattina – in una crisi senza precedenti – si alza per lavorare in mezzo a mille difficoltà. E’ il momento di stringerci e di unirci per eliminare il cancro mafioso che ha attaccato, con sempre maggiore veemenza, il nostro mondo agricolo.”.

“Come abbiamo sempre detto proprio i commissionari e i produttori sono le vittime di questa nuova frontiera della malavita. Purtroppo certa politica ha attaccato, per fini meramente speculativi e interessi di piccolo cabotaggio, l’intera categoria dei commissionari gettando discredito sugli operatori. Gli stessi operatori che sono le prime vittime, con i produttori, delle associazioni criminali e dei passaggi distorti della grande distribuzione organizzata. Abbattiamo tutte le paure e denunciamo con forza chi vuole mettere le mani sul lavoro dei vittoriesi onesti”.

Print Friendly, PDF & Email