Vittoria. Moscato: “Una piattaforma open data per l’amministrazione: maggiore trasparenza e controllo democratico”

VITTORIA – Giovanni Moscato, che corre per sindaco con il progetto civico #selaamilacambi, lancia la sua proposta programmatica per un’amministrazione trasparente e controllabile attraverso una piattaforma online totalmente “open”.

“Attraverso una piattaforma online con gli open data – spiega Moscato – si garantirà in questa città, come non è mai avvenuto sinora nonostante tutti i proclami degli ultimi anni, una vera trasparenza amministrativa con tutti i dati fruibili e condivisibili da parte dei cittadini in un formato aperto senza licenze o copyright”.

“Sono già diversi i Comuni, come Palermo e Catania, che hanno messo in rete gli open data – aggiunge Moscato – come ad esempio: i bilanci, le rilevazioni della qualità dell’aria e dell’acqua, dati relativi alla dispersione scolastica, all’informatizzazione dell’amministrazione e alle presenze nelle strutture recettive, nelle biblioteche e nei musei. Inoltre verranno catalogati, tra i tanti, i dati concernenti le opere pubbliche iniziate e lo stato dei lavori, le proiezioni demografiche della popolazione, le spese di rappresentanza dell’amministrazione e le percentuali di raccolta differenziata raggiunte.
Tutti i dati sono divisi in macrocategorie (dataset) per realizzare una consultazione più agevole e un concreto percorso democratico”.

“Il web – ha concluso l’esponente di #selaamilacambi – sarà uno strumento importantissimo di divulgazione e di controllo da parte dei cittadini. Per troppo tempo il palazzo comunale è stato torbido e inaccessibile. Declineremo da subito una nuova pagina partendo dall’innovazione e dalla tecnologia al servizio della città”.

Print Friendly, PDF & Email