Vittoria. Nicastro: “Crisi idrica. Presentata una interrogazione in consiglio comunale”

La Città di Vittoria, considerata l’ennesima problematica inerente alla mancanza d’acqua in molte zone della Città che ha causato gli ennesimi disagi con gravi conseguenze alle famiglie in generale, a famiglie con bambini, anziani e disabili, alle aziende, ai ristoranti, bar, pizzerie, panifici e parrucchieri, non può continuare a soccombere a tale problematica.

La mancata comunicazione da parte dell’Amministrazione Comunale nei confronti dei cittadini in merito alla mancanza d’acqua nei quartieri, la mancanza di provvedimenti preventivi  che avrebbero potuto tenere preparate alle evenienze di questo grave disagio idrico  i cittadini e la mancanza di un servizio sostitutivo per fronteggiare l’emergenza acqua in citta’ ha soltanto moltiplicato disagi ad oggi irrisolti.

L’erogazione dell’acqua, che è un bene comune, deve essere un servizio primario ed essenziale che l’Amministrazione Comunale deve prestarsi a mantenere, motivo per cui abbiamo presentato una interrogazione in Consiglio Comunale con richiesta di risposta scritta all’indirizzo del firmatario ed in Consiglio alla prima seduta utile proprio perche’ riteniamo che i cittadini debbano avere maggiore chiarezza in merito a questo problema.

Giuseppe Nicastro

Il testo della nostra Interrogazione

Al Sig. Sindaco della Citta’ di Vittoria
Avv.Giovanni Moscato
All’Assessore alle Manutenzioni
Ing. Paolo Nicastro
E.p.c
Alla Presidenza del Consiglio Comunale

OGGETTO: Interrogazione con richiesta di risposta scritta all’indirizzo del firmatario e in Consiglio Comunale alla prima seduta utile , in merito  alla mancanza d’acqua in molti quartieri della Citta’ di Vittoria.

PREMESSO

  1. Che da molti giorni la Citta’ di Vittoria vive una forte emergenza idrica;
  2. Che  sul sito internet del Comune di Vittoria  non e’ stata pubblicata nessuna informativa istituzionale nei confronti dei cittadini in merito alla carenza idrica
  3. Che l’ufficio preposto alle prenotazioni per il trasporto acqua, nonostante l’impegno e l’egregio lavoro svolto, non riesce a soddisfare nei tempi normali tutte le richieste per l’utilizzo dell’autobotte
  4. Che molte aziende in citta’ come bar, pizzerie, panifici , parrucchieri e soprattutto ristoranti ,spesso, segnalando la continua  mancanza d’acqua,  non ricevono il servizio spettante
  5. Che le abitazioni  nei quartieri periferici della citta’, specie durante la stagione estiva subiscono in primis le difficolta’ in merito all’assenza di acqua non ricevendo anch’essi il servizio spettante ;

PERTANTO CHIEDO DI SAPERE

  1. Le motivazioni e le cause di questa persistente crisi idrica in citta’
  2. Per quale motivo la cittadinanza non e’ stata informata in merito a questa crisi molto persistente
  3. Quali disagi i cittadini saranno costretti a sopportare in futuro
  4. L’Amministrazione Comunale come  vorrà evitare in futuro tali situazioni
  5. Quali iniziative ha intrapreso e/o intende adottare l’Amministrazione Comunale per risolvere la situazione di carenza idrica generale
  6. Se si sta pensando all’attuazione  di un piano di intervento al fine di garantire che, in caso di    necessità, il Comune di Vittoria possa avere gli approvvigionamenti idrici necessari per il fabbisogno di acqua per uso abitativo.
  7. Quali sono le cause delle lunghe liste di attesa  inerenti al trasporto dell’acqua in autobotte
  8. 8) Sapendo che, durante la stagione estiva in molti quartieri periferici il problema persiste, quali provvedimenti intende  attuare l’Amministrazione Comunale per porre il giusto rimedio per l’erogazione dell’acqua nelle periferie durante l’attuale stagione estiva 2017.

IL CONSIGLIERE COMUNALE, Giuseppe Nicastro

Print Friendly, PDF & Email