Vittoria. Nicastro: “Le strade pericolose e scassate, le ripariamo noi?”

Nicastro: Dieci anni di disservizi da parte dell’attuale amministrazione in tema di viabilità.

VITTORIA – Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa a firma di Giuseppe Nicastro:

Una città che ogni anno deve fare i conti con le strade scassate , impercorribili e soprattutto pericolose per i centauri.
Una città caretterizzata dalle buche riparate precariamente con il classico terriccio , senza asfalto né a freddo e né tantomeno a caldo .
Il sottoscritto Giuseppe Nicastro , Assieme ad altri componenti di Azione Sociale abbiamo ascoltato le istanze dei cittadini residenti in via F.lli Briganti ang via Senia e di via Failla ang via G Salvemini , per segnalare il solito disservizio .
Insieme ad Antonio DiMartino , Alessandro Mugnas , Luca Cilia e Daniele Spatola anch’essi componenti di Azione Sociale oltre a caricare la nostra video denuncia su Facebook , abbiamo pensato di rattoppare le buche tramite asfalto adoperando il cannello per riscaldarlo e le varie attrezzature dato che l’amministrazione comunale non adopera tale servizio .
Per non parlare della viabilità nelle campagne , precisamente in contrada Gaspanella con il quale abbiamo appurato che vi sono buche riparate da qualche agricoltore della zona con il cemento .
Proprio in contrada Gaspanella e in altre contrade i nostri agricoltori debbono fare i conti con strade impercorribili specie quando gli automezzi di lavoro sono carichi di ortaggi , con i rischi che qualche bancale possa finire a terra creando danni di notevole costo.
Anche lì il nostro intervento nel rattoppare qualche buca .
L’amministrazione comunale purtroppo non riesce a trovare soluzioni adeguate .
La domanda che i cittadini si pongono è la seguente :
Con Alcune cifre incassate con soldi delle multe , non si dovrebbe provvedere a riparare le strade ?
Perché lasciare le strade in queste condizioni ?
L’amministrazione comunale spende cifre esorbitanti per i risarcimenti ai cittadini vittime dei danni causati dalle buche , ma quest’ultima non provvede a trovare soluzioni adeguate per evitare il ripetersi di situazioni dannose per i cittadini ,per i mezzi e per le casse del comune stesso .
Se il comune riparasse le strade rendendoli affidabili , quest’ultimo non sarebbe più vittima di risarcimenti , di conseguenza si risparmierebbero soldi da destinare alla manutenzione delle strade stesse .

Vittoria li 8-2-2016

IL PRESIDENTE
GiuseppeNicastro

[embedplusvideo height=”300″ width=”300″ editlink=”http://bit.ly/1mnHaBM” standard=”http://www.youtube.com/v/CaFSd0KaRH0?fs=1″ vars=”ytid=CaFSd0KaRH0&width=300&height=300&start=&stop=&rs=w&hd=0&autoplay=1&react=1&chapters=&notes=” id=”ep6510″ /]

Print Friendly, PDF & Email