Vittoria. Nuovo piano di dimensionamento scolastico, il sindaco: “Approvato un piano equo che garantisce autonomia e offerta formativa degli istituti”

VITTORIA (RG) – E’ stato approvato, nel corso dell’ultima giunta, il nuovo piano di dimensionamento scolastico. A darne notizia il sindaco Giovanni Moscato e l’assessore alla Pubblica Istruzione Valeria Zorzi.

“Con l’approvazione del nuovo piano di dimensionamento scolastico – ha dichiarato il sindaco – si conclude un percorso iniziato dal nostro insediamento e che si è basato sulla condivisione e sulla collegialità delle scelte con tutti gli attori interessati. Abbiamo puntato, innanzitutto, sulla salvaguardia dell’autonomia scolastica e dell’offerta formativa di alto livello che gli istituti cittadini offrono ai nostri ragazzi. Avremo due grandi istituti che saranno dedicati ai due eroi siciliani: Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. L’istituto Falcone ingloberà il Caruano e il San Biagio e l’istituto Borsellino ingloberà lo Sciascia di Scoglitti e il Rodari. Inoltre la scuola San Giuseppe passerà dall’istituto Pappalardo alla Giovanni XXIII. Avremo così due grandi istituti comprensivi che garantiranno i livelli del passato e la nostra proposta ha avuto il plauso dei dirigenti scolastici, dei consigli d’istituto e dei sindacati. Ringrazio per questo risultato l’esperto Gianluca Occhipinti e gli esperti a titolo gratuito Fausto Senia, Daniela Di Rosa e Angela Fisichella per il lavoro di raccordo compiuto”.

“Con il nuovo piano di dimensionamento scolastico – conclude l’assessore Zorzi – si conclude un percorso condiviso e concertato e siamo felici che vi sia stata una reciproca soddisfazione con i dirigenti scolastici e con i genitori. Basta pensare alle delibere dei consigli d’istituto approvate negli ultimi giorni che hanno condiviso le scelte operate. E’ stata individuata la soluzione migliore per garantire i docenti e sopratutto i nostri ragazzi. Si tratta di un altro tassello che entrerà a regime a partire dall’anno scolastico 2019/2020 e che si unisce al grande lavoro svolto dalla nostra amministrazione sull’edilizia scolastica e sulla messa in sicurezza degli istituti. Ringrazio, unitamente al sindaco, i nostri esperti per l’indispensabile supporto che ci ha permesso di conseguire questo importante risultato”.

L’assessore alla Pubblica Istruzione Valeria Zorzi
Print Friendly, PDF & Email