Vittoria. Partito Democratico: “Sconto del 7% sulla tari? Una vera e propria bufala”. Riceviamo e pubblichiamo

VITTORIA (RG) – Purtroppo abbiamo scoperto l’ennesima propaganda di questa Amministrazione Comunale targata Moscato . Sempre la solita bufala , sempre le solite bugie , la classica presa in giro nei confronti dei Cittadini . 
Ricordate l’annunciata riduzione  della TARI (Tassa sui Rifiuti)  ? Purtroppo abbiamo scoperto che si tratta di una bufala e diremo il perché.
Infatti non è vera in quanto  trattasi di una valutazione presuntiva !!!! 
OVVERO SI PREVEDE DI APPLICARE QUESTA RIDUZIONE SOLO SE I COSTI DELLA DIFFERENZIATA DIMINUIRANNO.
Ma siccome il costo del servizio rispetto all’anno scorso è aumentato di ben seicentomila euro malgrado ne abbiamo incassati altrettanti è da pensare che questo finto sconto non si applicherà.
Ed abbiamo pure scoperto che questa riduzione non è merito della differenziata ma del fatto che sono stati accertati più metri quadrati da tassare.
In pratica sono stati trovati degli evasori totali e quindi la TARI viene  spalmata su una superficie di metri quadri maggiore.
Quindi una bugia da propaganda.
Del resto questa tariffa dovrà applicarsi per il prossimo anno, quindi avranno tutto il tempo per farci dimenticare che si tratti di una bufala.
Ma hanno fatto i calcoli senza l’oste. Noi ad ogni modo abbiamo votato favorevolmente l’atto -A Vittoria si dice assicutammu u minzugnaru – ma noi 
non ci crediamo e le carte dicono che si tratta di una menzogna bella e buona , pertanto non gli consentiremo di continuare a fare propaganda sulle tasche dei cittadini che per fortuna stanno aprendo gli occhi su questa mala amministrazione.
Intanto c’è da dire che entro sabato andava approvato il bilancio preventivo ma ancora non si sa nulla e dalla settimana prossima si andrà in gestione provvisoria quindi di fatto l’Amministrazione Comunale è bloccata.
Infine sapete di quanto sarebbe questo risparmio? Tra i 9 ed i 12  euro a famiglia. 
Che se li tenessero per le buche, per l’acqua che manca, per la pulizia delle strade, per il rimborso agli studenti pendolari, per il miglioramento di Scoglitti, per la manutenzione delle scuole.
Insomma , una volta il Sindaco ha attaccato l’opposizione dicendo che era solo chiacchiere e distintivo, adesso siamo noi a dire a lui ed a tutta la sua truppa la medesima cosa.

I gruppi consiliari del PD e NUOVEIDEE

Print Friendly, PDF & Email