Vittoria. Presentato il gruppo giovani del polo civico

Venerdì 11 dicembre è stato presentato il nuovo gruppo giovanile “Polo Civico”

Vittoria, 14 dicembre 2015 – Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa a firma dell’ufficio stampa Gruppo Giovani del Polo Civico:

Presenti alla nascita del gruppo il candidato a sindaco alle prossime elezioni amministrative Arch. Arcangelo Massa ed i rappresentati del Polo civico.

Sono intervenuti diversi giovani che hanno sottolineato come Vittoria, in questi ultimi anni, è cambiata profondamente, perdendo per molti tratti la propria originaria identità, mancando di progettualità e di prospettive per il futuro, così da allontanare i cittadini e principalmente i giovani dalla politica e dalle Istituzioni comunali.
E’ compito di questo “Polo civico” impegnarsi con nuove energie e fiducia nei valori fondamentali, mettendo al centro delle azioni quotidiane i principi di legalità e solidarietà.
Occorre attrarre investitori, tutelare l’ambiente, rilanciare il nostro patrimonio storico-culturale, le nostre tradizioni, investire sulle scuole e sui servizi, valorizzare la frazione di Scoglitti , mettere i cittadini nelle condizioni di crescere e contribuire alla ripresa di Vittoria.
Il nuovo gruppo giovani, si rivolge alle associazioni, ai movimenti, alle parrocchie, a tutti i giovani di età compresa tra i diciotto e i 35 anni che vogliono prendere in mano il proprio futuro.
Oggi, più che mai, bisogna raccogliere queste sfide, occorre essere protagonisti, lavorare responsabilmente, fare della condivisione e del confronto politico sano l’elemento trainante, perché solo se uniti si vince.
Per queste ragioni, il Polo Civico chiede il sostegno ad ogni vittoriese, per costruire un progetto sano, forte, che abbia al centro di tutto Vittoria ed i suoi cittadini, legandosi al progetto portato avanti dal candidato alle prossime elezioni amministrative l’Arch. Arcangelo Mazza, riconoscendosi sul suo programma , con la consapevolezza che non occorre l’individualismo politico ma una vera proposta amministrativa condivisa.

Print Friendly, PDF & Email