Vittoria. Regolamento sul baratto amministrativo e debiti fuori Bilancio all’esame del consiglio comunale

VITTORIA – Avrà luogo, alle ore 19, nell’aula consiliare “Salvatore Carfì”, in via Carlo Alberto, una sessione in aggiornamento del consiglio comunale che ha avuto luogo, in seduta di seconda convocazione, martedì 17 gennaio 2017.
I lavori proseguiranno con la trattazione dei seguenti punti all’odg:
1. Approvazione Regolamento sul “Baratto amministrativo”, art. 24 D.L. n. 133/2014, convertito in legge n. 104/2014; 2. Riconoscimento di debito fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194, comma 1 lett.a), del D.L.vo n°267/2000, afferente la corresponsione di somme in favore dei Sigg.ri Di Modica Giovanni e Sarra Leandra, in virtù della sentenza n°295/16 pronunciata dal G.D.P. di Vittoria avente ad oggetto risarcimento danni da insidia stradale; 3. Riconoscimento di debito fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194, comma 1 lett.a), del D.L.vo n°267/2000, afferente la corresponsione di somme in favore del Sig. Greco Mirko, in virtù della sentenza n°294/16 pronunciata dal G.D.P. di Vittoria avente ad oggetto risarcimento danni da insidia stradale; 4. Riconoscimento di debito fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194, comma 1 lett.a), del D.L.vo n°267/2000, afferente la corresponsione di somme in favore della Sig.ra Stracquadaini Giuseppina e del procuratore antistatario, ex art.93 c.p.c, in virtù della sentenza n°275/16 pronunciata dal G.D.P. di Vittoria avente ad oggetto risarcimento danni da insidia stradale; 5. Riconoscimento di debito fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194, comma 1 lett.a), del D.L.vo n°267/2000, afferente la corresponsione di somme in favore del Sig. Taranto Fiorenzo, in virtù della sentenza n°296/16 pronunciata dal G.D.P. di Vittoria avente ad oggetto risarcimento danni da insidia stradale; 6. Riconoscimento di debito fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194, comma 1 lett.a), del D.L.vo n°267/2000, afferente la corresponsione di somme in favore del Sig. Ruggeri Francesco e del procuratore distrattario, ex art.93 c.p.c, in virtù della sentenza n°24/16 pronunciata dal G.D.P. di Vittoria avente ad oggetto risarcimento danni da insidia stradale; 7. Riconoscimento di debito fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194, comma 1 lett.a), del D.L.vo n°267/2000, afferente la corresponsione di somme in favore del Sig. Chiaramida Giuseppe e dei procuratori antistatari, ex art.93 c.p.c, in virtù della sentenza n°281/16 pronunciata dal G.D.P. di Vittoria avente ad oggetto risarcimento danni da insidia stradale; 8. Riconoscimento di debito fuori bilancio, ai sensi dell’art. 194, comma 1 lett.a), del D.L.vo n°267/2000, afferente la corresponsione di somme in favore della Sig.ra Argirdeni Rossella e del procuratore distrattario, in virtù della sentenza n°280/16 pronunciata dal G.D.P. di Vittoria avente ad oggetto risarcimento danni da insidia stradale.
La seduta di prosecuzione in seconda convocazione è valida con la presenza di almeno un terzo dei consiglieri in carica.

Print Friendly, PDF & Email