Vittoria. Riduzione interventi chirurgici al Guzzardi, Nicosia scrive ad Aricò

VITTORIA – Il sindaco, Giuseppe Nicosia, ha scritto una lettera al direttore generale dell’Asp di Ragusa, Maurizio Aricò, per lamentare la riduzione degli interventi nelle sale operatorie dell’Ospedale Guzzardi e per chiedere una celere soluzione del problema.
“Vengo informato – si legge nella missiva – che, a causa dei pochi anestesisti in servizio, è in atto una riduzione degli interventi chirurgici all’ospedale di Vittoria. Le chiedo di attivarsi per ripristinare in tempi brevi il numero delle sedute di camera operatoria, perché tutti i reparti chirurgici, a quanto mi riferiscono gli addetti ai lavori, sono entrati in grave sofferenza. Non è concepibile che un ospedale con il carico di lavoro e con le eccellenze del “Guzzardi”, che è stato collocato al primo posto in Sicilia negli indici di produttività dell’Ortopedia del primo semestre 2014 e che vanta una Chirurgia  vascolare ed una Chirurgia generale con numeri e risultati di tutto rispetto, venga mortificato da una sensibile riduzione degli interventi in sala operatoria, con il risultato che si abbassano di gran lunga gli standard qualitativi e la tutela della salute”.

Print Friendly, PDF & Email