Vittoria. Sallemi: “Parzialmente d’accordo con Nicosia, peccato che le sue riflessioni arrivino leggermente in ritardo”

VITTORIA – Il Consigliere Comunale del movimento politico “Se La Ami La Cambi” interviene in merito ad una nota di Fabio Nicosia, nella quale l’esponente del gruppo Nuove Idee sferra delle velate critiche nei confronti della deputazione Regionale e della stessa Presidenza in ordine ai “Patti per la Sicilia” firmati da Renzi, che garantirebbero ingenti risorse economiche per la Sicilia, risorse dalle quali il territorio di Vittoria appare nettamente tagliato fuori.

“Sono d’accordo, in parte, con ciò che sostiene Fabio Nicosia -dichiara Sallemi – nella misura in cui evidenza la necessità di una attenta analisi da parte dello stesso PD cittadino, analisi che dovrebbe mirare ad una attivazione di una linea diretta con il governo regionale al fine di meglio garantire il nostro territorio nella intercettazione e smistamento di risorse economiche per la nostra Città”.

“Appare però curioso – sottolinea Sallemi – che sia lo stesso Nicosia a sollecitare più attenzione da parte del PD cittadino affinché vengano evitate forme di intermediazione che non garantiscono il territorio. Proprio loro che hanno addirittura concesso la cittadinanza onoraria al Presidente Crocetta chiedono più attenzione! La Regione Siciliana non ha mai vissuto una crisi economica e politica come quella in cui versa ormai da anni, la riflessione di Fabio Nicosia appare più come un colpo di coda contro la evidente inadeguatezza del governo siciliano, inadeguatezza che è riconducibile, anche e soprattutto, ai vertici regionali del Partito democratico”.

“Detto ciò – conclude Sallemi – concordo sulla opportunità di garantire al nostro territorio più centralità e capacità di interlocuzione politica e programmatica, ma occorre prima cambiare il governo della Regione Siciliana, cambiamento che potrà avvenire solo con le nuove elezioni”.

Print Friendly, PDF & Email