Vittoria. Sallemi: “Presenza di Rom zona industriale inaccettabile e insostenibile situazione di degrado”

VITTORIA – “Le immagini non lasciano dubbio alcuno sulla situazione di degrado e inciviltà che, ormai, ciclicamente, interessa la zona della pinetina sita nella zona Industriale di Vittoria, dietro gli stabilimenti dell’Agriplast, per intenderci”. A dichiararlo è il gruppo politico di Fratelli d’Italia di Vittoria tramite il portavoce provinciale Avv. Salvatore Sallemi: “Non possiamo tollerare più che questi “signori” decidano di occupare il suolo pubblico e gestirlo senza rispetto di regole e senza avvertire gli organi competenti” dichiara Sallemi “Ormai hanno deciso che la zona della pinetina sita nella zona Industriale di Vittoria, è di loro esclusiva pertinenza e deve essere usata alla stregua di una discarica a cielo aperto, utile per lasciare ogni tipo di scarto sia organico e non, si può trovare di tutto dalle borse, indumenti, liquami e ogni altro tipo rifiuto. “Questa situazione deve trovare una soluzione al più presto, la Città sta attraversando un momento di grande rivoluzione grazie al sistema di raccolta differenziata lanciato dall’amministrazione comunale, le regole valgono per tutti, quindi, o questi “signori” sia adattano al rispetto o posso tranquillamente sgombrare e se non sono in grado di farlo spontaneamente gli daremo una mano noi richiedendo formalmente l’intervento della Polizia Municipale” continua Sallemi “Pomeriggio stesso ci recheremo sui luoghi con gli Agenti del Corpo di Polizia Municipale per fargli constatare lo stato di degrado e insicurezza in cui si trova quella zona della Città”.

Print Friendly, PDF & Email