Vittoria. Scuderi: “Insostenibile a vittoria il clima di scontro e di veleni”

SCUDERI: “INSOSTENIBILE A VITTORIA IL CLIMA DI SCONTRO E DI VELENI. CHI CONTINUA A SOBILLARE LA GENTE A RIMESTARE NEL TORBIDO INFANGA OGNI GIORNO LE ISTITUZIONI DELLA NOSTRA CITTA’”

VITTORIA (RG) – Il capogruppo di Riavvia Vittoria, Giuseppe Scuderi, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Il clima di scontro, di litigiosità e di veleni che si respira ogni giorno a Vittoria è diventato insostenibile. E’ bastata la comunicazione della chiusura delle indagini sulla vicenda che coinvolto anche il sindaco Giovanni Moscato per dare la caccia all’untore come, d’altronde, usano fare certi personaggi politici sulla breccia da decenni e che sobillano la gente a rimestare nel torbido. Bene, nessuno, tra questi soggetti, ha la minima remora nell’infangare ogni giorno la città di Vittoria, mettendo in dubbio le scelte e le certezze dell’elettorato che due anni fa ha dato una chiara indicazione, bocciando la politica del passato, bocciando i soliti personaggi che oggi lasciano intendere, come da sempre fanno, chissà quali malefatte. C’è una inchiesa in corso, ci sono state verifiche a palazzo Iacono, personalmente sono certo che il sindaco Moscato riuscirà a dimostare la propria estraneità ai fatti che gli sono contestati. Anche perché c’è fin troppa stranezza attorno a tutta questa vicenda. E, alla fine, sarà la verità ad emergere. A venire fuori. E a chi paventa chissà quali scenari intricati, darei un solo consiglio: state tranquilli, non vi innervosite. La giustizia farà il suo corso. E, alla fine, tutti i nodi verranno al pettine”.

GIUSEPPE SCUDERI
Print Friendly, PDF & Email