Vittoria. Strutture sportive, nota del consigliere delegato Frasca

VITTORIA – Il consigliere delegato allo Sport, Stefano Frasca, fa chiarezza sulla situazione degli impianti sportivi cittadini, dopo le polemiche che si sono susseguite nei giorni scorsi.

“Dopo avere ottenuto un finanziamento di seicentomila euro per la riqualificazione dell’area dell’ex Campo di concentramento, che diventerà una cittadella dello sport – dichiara Frasca – l’amministrazione Moscato non si è fermata ed ha inviato al Coni due progetti per l’inerbimento dei campi Emaia e Andolina. L’attenzione per lo sport è massima e, a differenza di quanto accadeva con la precedente amministrazione, tutti i progetti presentati da questa Giunta sono a costo zero per il Comune e non hanno bisogno di mutui, che poi vanno a gravare sul bilancio comunale e in definitiva sulle tasche dei cittadini. Non è con la disinformazione e con la mistificazione della realtà che si fa politica: la politica si fa con i fatti, con le risposte serie, con i risultati. Esattamente come stiamo facendo noi”.

Il consigliere comunale Stefano Frasca
Print Friendly, PDF & Email