Vittoria. Toti Miccoli: “I fatti politici verificatisi a Vittoria mi impongono alcune precisazioni”

VITTORIA (RG) – I fatti politici verificatisi a Vittoria negli ultimi giorni mi impongono alcune precisazioni. Lo devo a miei concittadini e soprattutto ai miei 538 elettori. Molti di loro, infatti, si saranno chiesti come mai non ho aderito al gruppo consiliare di Forza Italia, appena costituitosi in Consiglio comunale, non essendo un mistero la mia vicinanza a questo partito. Ritengo, infatti, che non sia l’appartenenza a un gruppo consiliare a rendere un politico espressione di un movimento. L’adesione al gruppo, semmai, risponde ad esigenze e dinamiche d’aula che si riflettono, poi, nella composizione dell’amministrazione cittadina. Ebbene, pur riconoscendomi nei valori e ideali liberali, moderati e cristiani di Forza Italia, ho reputato inopportuno, in questa fase, far parte del gruppo. Innanzitutto perché la mia carica è legata maggiormente al successo di una lista civica. Successo cui ho contribuito personalmente risultando il più votato. Poi perché la vera militanza la si evince dal lavoro e dall’impegno e non scegliendo semplicemente un partito dall’oggi al domani in base ai successi elettorali di questo o quel parlamentare. Né si può accettare che, sulla base di una nuova geografia d’aula, possano venire ignorati i meriti e i crediti di chi ha lavorato bene sino ad oggi e continuerà a farlo silenziosamente. Il sindaco Giovanni Moscato, che ha provveduto alla formazione di una nuova giunta, questa volta politica, avrebbe dovuto tener conto della rappresentanza delle forze politiche in base al consenso ottenuto e all’appartenenza. Devo dire, e me ne rammarico, che tale giunta non rispecchia per nulla né la composizione del Consiglio comunale né le diverse anime del centrodestra cittadino. Da garante della maggioranza, come dovrebbe essere un primo cittadino, mi sarei aspettato tutt’altro atteggiamento. Dal gruppo consiliare di Riavvia Vittoria, dunque, continuerò a svolgere il mio ruolo per il bene dei miei concittadini.

Toti Miccoli
Consigliere comunale Riavvia Vittoria

Print Friendly, PDF & Email