Zootecnia, Dipasquale: “Sbloccato l’iter per i controlli funzionali da parte dell’Aia”

“Finalmente si è sbloccato l’iter per quanto riguarda i controlli funzionali per la zootecnia siciliana le cui procedure attuative si concretizzeranno ai primi di novembre”. Ad annunciarlo il parlamentare regionale del Partito Democratico, on. Nello Dipasquale, che spiega: “I controlli saranno effettuati dall’Associazione Italiana Allevatori e si avvarranno della professionalità degli operatori dell’Ars (ormai fallita) così come è stato annunciato nei mesi scorsi. Nella prima fase, però, anche l’Istituto Sperimentale Zootecnico affiancherà l’AIA, come d’altra parte è stato stabilito dall’Assemblea Regionale Siciliana con un’apposita norma proprio per venire incontro alla grande mole di lavoro arretrato, e l’Istituto ha già reso noto che selezionerà delle figure specifiche per procedere con questo lavoro”.
“A breve, quindi – conclude Dipasquale – ripartirà un servizio importante per gli allevatori siciliani e che riguarda i controlli funzionali, l’anagrafe del bestiame e l’assistenza tecnica, garantendo allo stesso tempo, i livelli occupazionali dell’Aras”.

Print Friendly, PDF & Email