23 Febbraio 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Ragusa. Controlli amministrativi e sanzioni disposti dal Questore. Chiuso un locale di Modica per 7 giorni.

2 min read

Modica. 21.12.2023
Il Questore della provincia di Ragusa Vincenzo Trombadore, con la condivisione e il supporto dei comandanti provinciali di carabinieri e guardia di finanza, in osservanza delle tematiche di settore approfondite in Prefettura in sede di Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, ha disposto l’attuazione di servizi di controlli del territorio, con verifiche anche di natura amministrativa, finalizzati a garantire la tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica in prossimità delle festività natalizie.
A tal proposito, lo scorso 19 dicembre, il Questore, in esito all’ istruttoria espletata dal personale in servizio presso la divisione di polizia amministrativa e sociale, in seguito alla segnalazione del commissariato di Modica, ha emesso un provvedimento di sospensione per 7 giorni s della licenza di P.S. rilasciata ai sensi dell’art. 88 TULPS nei confronti del titolare di un esercizio commerciale adibito a sala scommesse sito nel Comune di Ispica.
Tale provvedimento si è reso necessario poiché a seguito del controllo effettuato all’interno dei locali, nelle aree destinate al gioco veniva accertata e sanzionata la presenza di un minorenne, in violazione delle prescrizioni contenute nella licenza di P.S. a suo tempo rilasciata dall’Autorità per l’esercizio dell’attività.
Premesso quanto sopra, il Questore, con il provvedimento di sospensione della licenza di P.S. ha ravvisato la necessità di intervenire tempestivamente ed incisivamente anche nei confronti dei titolari di esercizi pubblici onde stroncare sul nascere condotte illecite che reiterandosi potrebbero alimentare la diffusione di fenomeni di devianza giovanile.
Si evidenzia inoltre che i controlli interforze effettuati nelle scorse settimane e gli ulteriori accertamenti svolti dal personale del commissariato di Modica, hanno comportato la contestazione di un illecito amministrativo nei confronti del titolare di un bar sito nel Comune di Scicli, risultato assente al momento del controllo, consentiva che l’attività di somministrazione di alimenti e bevande venisse esercitata da altro soggetto non autorizzato.
Analogamente il personale della squadra amministrativa della Questura, all’ esito delle verifiche conseguenti ai controlli svolti nel Comune di Ragusa, ha provveduto a sanzionare amministrativamente e segnalare agli enti competenti il titolare di un esercizio pubblico del centro città. Nello specifico all’interno del locale veniva accertata l’installazione e l’utilizzo di impianti di amplificazione e diffusione sonora per i quali non era stata inoltrata la prescritta relazione tecnica di impatto acustico.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share