20 Ottobre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Ragusa. Dal 27 al 30 settembre la terza edizione de “con il sorriso sulle labbra”.

3 min read

Ragusa. 26 settembre 2021
Ritorna in “pista” Roberto Farruggio, con il suo talento e la sua professionalità, con il sostegno di importanti enti, organizza uno degli eventi più attesi: con il sorriso sulle labbra” un auspicio rivolto ai medici, soprattutto a quelli di base, che sono il primo porto dove approda chi pensa di essere alla deriva. In un momento tanto sofferto, una ventata di ottimismo e di buoni consigli.
(n.d.r.)

RF Comunicazioni con il sostegno di ASP Ragusa, Federsanità Sicilia, con il Patrocinio di Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Ragusa e della FIMMG (Sezione di Ragusa) organizza il terzo seminario interattivo di formazione sul tema “Dalla sofferenza alla leggerezza, dalle storie di sanità al teatro della salute e del benessere nella sanitario”.
Presso lo splendido scenario del Kikki Village, dal 27 al 30 settembre della prossima settimana, formatori, docenti, medici ed operatori sanitari si interrogheranno se dalla sofferenza della malattia o dai conflitti della Sanità possa nascere il sorriso, terapia senza eguali per guarire o mitigare sofferenze fisiche e psichiche. Preceduto da due seminari svoltisi presso l’Aula Formazione dell’ASP Ragusa nel 2019 e 2020, Con il sorriso sulle labbra è rivolto a medici di famiglia, dipendenti ospedalieri, operatori sanitari, assistenti sociali, infermieri, psicologi. È un percorso, nato da un’idea di Roberto Farruggio della RF Comunicazioni di Ragusa, che si snoda in due fasi. La fase del confronto, quasi un primo tempo di medicina narrativa e storytelling in cui storie vissute vengono narrate alla presenza di formatori ed attori professionisti, in cui da un lato possano far capolino elementi di sofferenza e conflittualità tra medici, pazienti o loro familiari, fra operatori sanitari stessi e, dall’altro, spunti di ilare ironia nascosti tra le pieghe delle narrazioni.
Nella seconda fase, il Teatro e lo spettacolo nelle variegate forme artistiche di cui essi si compongono, rappresentano la “naturale” valvola di sfogo dei seminari de “Con il sorriso sulle labbra”. Le parole narrate nell’ambito di vari incontri diventeranno parole scritte e in esse si congiungeranno le esperienze e la tecnica del ridere, della creatività e del sorriso, detenuta da chi la esercita per professione. Trasferite ad esperti sceneggiatori e creativi, le storie diventeranno momenti di intrattenimento artistico sul palcoscenico del “Teatro Sanitario o della Salute” rivolto a tutti. L’aspetto della “trasformazione della prima scrittura” si basa su una ipotesi di più appuntamenti, presso Aziende Sanitarie Pubbliche o Private Convenzionate, al fine di trasformare in rappresentazioni brillanti, (anch’esse si ipotizzano in più appuntamenti, a cadenza annuale), storie di medicina nelle quali anche il dolore può davvero sublimarsi in sorriso terapeutico.
Dal 27 al 30 settembre pp.vv. al Kikki Village 6 sessioni di un seminario con la presenza dei formatori e degli attori Francesca Nunzi e Marco Simeoli (ambedue nati in seno al Laboratorio di Esercitazioni Sceniche del M° Gigi Proietti), la giovane attrice ragusana Giulia Guastella che frequenta l’Officina Pasolini a Roma e il pianista Andrea Bianchi (molteplici collaborazioni con grandi nomi dello spettacolo italiano, Franco Miseria, Gigi Proietti, Giulio Scarpati, Simona Marchini, Enrico Brignano, Christian De Sica, saranno, insieme ai formatori dell’U.O.S. Formazione dell’ASP Ragusa, coloro che disciplineranno i partecipanti al seminario nello storytelling, quasi fossero dei provini teatrali. Mercoledì 29, alle 18.30, gli attori si trasferiranno sul palco del Kikki Village per portare in scena le storie di medicina in cui sofferenza e dolore si sublimeranno in leggerezza e speranza.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share