23 Febbraio 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Ragusa. Furbetti del vaccino arrivano i primi provvedimenti.

1 min read

Ragusa. 26 gennaio 2021
Fioccano i primi provvedimenti nei confronti dei “furbetti” dei vaccini nel ragusano.
Dopo il forte richiamo di Musumeci che invocava l’utilizzo del pugno duro della Regione siciliana nei confronti dei furbetti del vaccino, sono puntualmente arrivati i primi provvedimenti nei confronti di due dirigenti di Scicli, il responsabile del centro vaccini di Scicli e la sua sostituta. Nei confronti di entrambi, il direttore generale dell’Asp di Ragusa, Angelo Aliquò ha firmato i primi provvedimenti di sospensione di 30 giorni e sono stati deferiti al consiglio disciplinare dell’Asp. I due avevano utilizzato alcune dosi del vaccino anti Covid, per vaccinare i propri parenti. Nel frattempo continua l’indagine interna, per accertare altri eventuali abusi compiuti a Vittoria e Comiso.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share