9 Dicembre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Ragusa. Il dottore Domenico Demaio capo di gabinetto del Questore è stato promosso primo dirigente.

1 min read

Ragusa. 8 novembre 2021
Nei giorni scorsi, il Consiglio di Amministrazione per il personale della polizia di Stato, ha promosso il dottor Domenico DEMAIO, già capo di gabinetto della questura di Ragusa, alla qualifica di primo dirigente della polizia di Stato.
Il dottore DEMAIO, laureato in giurisprudenza presso l’università degli studi di Catania, si è insediato alla questura di Ragusa il 24 febbraio dello scorso anno; precedentemente aveva ricoperto diversi incarichi nelle province di Caltanissetta e Ragusa in qualità di dirigente dell’ufficio immigrazione e componente della commissione per il riconoscimento della protezione internazionale di Siracusa, sezione di Ragusa, nonchè come componente del consiglio territoriale per l’immigrazione e a Catania, alla Direzione Investigativa Antimafia, Centro Operativo di Catania, e, da ultimo è stato responsabile della sezione investigativa del commissariato di Gela, dove ha portato a termine numerose indagini che hanno permesso di trarre in arresto diversi esponenti di spicco delle consorterie mafiose riconducibili a “Cosa Nostra” (gruppo Emmanuello e gruppo Rinzivillo) e alla Stidda, tutte operanti in Gela.
Il capo di gabinetto del Questore di Ragusa, tra le esperienze professionali vanta anche la partecipazione alle commissioni di accesso ispettive che, nel 2004 e nel 2006, hanno portato all’adozione dei decreti di scioglimento dei Comuni di Niscemi e Riesi.
Il Questore, il personale della questura e dei commissariati della provincia, augurano al dottor DEMAIO buon lavoro.
Anche la redazione tutta di Italreport, augura buon lavoro al dottore Demaio.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share