11 Aprile 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Ragusa. Il Questore Giusi Agnello dispone il rimpatrio di migranti irregolari.

2 min read

Ragusa. 15 dicembre 2020

Resoconto dell’attività svolta nei giorni scorsi, dalla questura iblea, nel contesto delle attività finalizzate al contrasto del fenomeno irregolare dell’immigrazione.

Nel contesto delle attività finalizzate alla disciplina del fenomeno migratorio, il Questore della Provincia di Ragusa, Giusy Agnello, nei s giorni scorsi ha disposto il respingimento differito, con accompagnamento alla frontiera,di 98 cittadini extracomunitari che a conclusione del periodo di isolamento fiduciario trascorso presso l’hotspot di Pozzallo, sono risultati negativi al tampone.
Gli stessi, fermati subito dopo l’ingresso sul territorio dello Stato, si erano sottratti ai controlli di frontiera e pertanto trasferiti presso l’hotspot di Pozzallo per le successive operazioni di identificazione e isolamento per prevenzione Covid – 19.
Attesa l’impossibilità oggettiva di eseguire con immediatezza tutti i citati decreti con accompagnamento alla frontiera, veniva disposto il trattenimento di 54 cittadini extracomunitari, presso il centro per i rimpatri di Roma, Torino e Brindisi, per il tempo strettamente necessario alla rimozione degli impedimenti all’accompagnamento.
Per i rimanenti 44 migranti destinatari del decreto di respingimento, non essendo possibile il trattenimento presso centri per i rimpatri, veniva notificato un ulteriore decreto che ordinava loro di lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni.
In questi giorni, inoltre, il Questore ha richiesto al Prefetto di Ragusa di procedere all’adozione di provvedimenti di espulsione con accompagnamento alla frontiera nei confronti di sette cittadini extracomunitari non in regola con le norme sul soggiorno e intercettati dai componenti delle pattuglie preposte al controllo del territorio.
Nei confronti dei sette irregolari, è stato notificato un decreto emesso dal Questore di Ragusa che ordina loro di lasciare il territorio nazionale entro il 21 dicembre

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share