28 Ottobre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

RAGUSA, LE PROPOSTE PER IL RILANCIO DEL SETTORE DELLA RISTORAZIONE

2 min read

Un settore in ginocchio, sempre più sfiduciato e che si sente inascoltato. Ma che non si vuole arrendere. Parliamo della ristorazione tout court, uomini e donne che, con il loro lavoro, divulgano una delle eccellenze più importanti, anche a livello economico, del territorio ragusano. Adesso, con un pacchetto di proposte, chiedono al comune di Ragusa un incontro per definire le linee guida per la prossima riapertura. Il direttivo di Confimprese iblea, nel corso del direttivo sezionale, alla presenza del presidente provinciale Pippo Occhipinti, ha definito le proposte da sottoporre all’attenzione dell’amministrazione comunale. Tra le priorità l’azzeramento dei tributi comunali (2020-2021-2022)– durante il periodo dell’emergenza Covid 19 con l’abbattimento del 50 per cento, per i prossimi tre anni e la regolamentazione del rilascio delle licenze per l’apertura di nuove attività economiche, legate al mondo della ristorazione, nel territorio comunale.Vogliamo semplicemente tornare a lavorare – hanno ribadito nel corso del direttivo sezionale – nulla di più. Il Covid ha messo un macigno che adesso appare difficile da sollevare per tutti quegli imprenditori che, a più riprese, hanno fatto sentire la propria voce con la speranza che le nostre ragioni venissero accolte. Oggi la situazione appare molto difficile in un contesto economico disastroso. Il comune di Ragusa, per le iniziative di propria competenza, può dare un segnale importante per fare ripartire l’economia seppur a piccoli step. Siamo certi che il sindaco Peppe Cassi e l’assessore allo sviluppo economico, Giovanna Licitra, saranno in grado di dare le opportune e necessarie risposte”. Il direttivo sezionale di Confimprese iblea con il presidente Peppe Occhipinti chiederà un incontro al sindaco Peppe Cassi.

 

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share