18 Ottobre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Ragusa. Morando: “Nel degrado le panchine dell’impianto sportivo di viale Colajanni. Il comune intervenga”

1 min read

IMPIANTI SPORTIVI A RAGUSA, IL CONSIGLIERE MORANDO: “PIU’ CURA E PIU’ ATTENZIONE PER LE PANCHINE DELLO STADIO DI VIALE COLAJANNI CHE VERSANO IN UN FASTIDIOSO DEGRADO”

RAGUSA (RG) – Impianti sportivi a Ragusa, qualcosa è stato fatto ma molto altro ancora è necessario predisporre a cominciare dalla piccola manutenzione. Lo dice il consigliere comunale del Movimento Civico Ibleo, Gianluca Morando, a proposito delle condizioni in cui versano le panchine del campo di calcio di viale Napoleone Colajanni. “Sedili divelti, vetri spaccati – aggiunge Morando – e, più in generale, una condizione di degrado che non è certo un bel vedere a fronte di un impianto, il Colajanni, che ottiene grande attenzione da parte di tutti i visitatori, sportivi e non, che vi si recano per giocare o solo per assistere a degli eventi agonistici. Questo è un esempio di piccola manutenzione che segnaliamo a chi di dovere affinché possa essere sanata in tempi brevi. Poi, naturalmente, oltre a quelle già realizzate e in fase di attuazione, possono esservi altre grandi opere da predisporre e che la prossima amministrazione deve porre come priorità, opere di cui la stessa dovrà farsi carico, sempre in questo ambito, a cominciare, ad esempio, dalla tribuna coperta dello stadio ex Enal di via Archimede, una struttura sempre più richiesta a gran voce dagli sportivi e che valorizzerebbe ancora di più un impianto destinato a diventare un vero e proprio gioiellino”.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share