5 Settembre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

SANTA CROCE, ANCORA DISAGI ALL’UFFICIO POSTALE

1 min read

In coda, per ore, dinanzi all’ufficio postale di Santa Croce Camerina. In piena emergenza sanitaria gli sportelli postali funzionano a singhiozzo. Capita troppo spesso di vedere decine di persone aspettare, appena fuori dagli uffici, un modo per evitare gli assembramenti al chiuso. Andare in Posta in questi giorni è così un esercizio di pazienza per molti cittadini che si trovano ad affrontare lunghe file. Ancora disagi, nonostante i lavori di riammodernamento, del plesso che ospita la sede delle poste. Fratelli d’Italia si fa portavoce delle grave situazione che, ogni giorno, si viene a creare presso l’ufficio postale.

Sia anziani che l’utenza in generale è costretta a sostare per ore in prossimità o all’interno dello stesso ufficio postale, anche solo per ritirare una raccomandata – spiega Salvo Emmolo coordinatore di Fratelli d’Italia –code che causano, troppo spesso, assembramenti, sicuramente involontari, ma potenzialmente pericolosi. Vogliamo portare questa situazione incresciosa all’attenzione del Sindaco, della sede Provinciale delle poste e del Prefetto, poiché urge trovare una soluzione a questo grave disservizio. Serve un vero proprio cambio di rotta per far sì che il servizio divenga funzionale a qualsiasi esigenza”.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share