23 Dicembre 2020

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Santo Natale CSI: il dovere di costruire una nuova realtà

3 min read

Antonella Caramia, presidente CSI

Riceviamo e pubblichiamo: “Un Natale insolito per noi del Centro Sportivo Italiano, impegnati nello scorso anno, anche in questi giorni, ad organizzare tante iniziative sportive, ricreative, associative per tutti, dai più piccoli ai più grandi, circondati da tanti amici, sportivi e non, pronti a condividere con noi intense giornate di sport, spettacolo, festa all’insegna del sano divertimento, dell’amicizia, della condivisione. Come era bello abbracciare tutti e concludere i vari tornei attorno al panettone e un buon bicchiere di spumante, uniti in un momento di preghiera, a cura del nostro Assistente Ecclesiastico che ci accompagnava ad una riflessione sul vero significato della nascita di Gesù. Tuttavia, dobbiamo guardare questo particolare Natale con gli occhi della speranza e con la forza di uomini e donne di sport abituati a confrontarsi con momenti di duro lavoro, sacrifici, rinunce ma capaci di ripartire più forti di prima, non appena sconfiggeremo Mr. Covid. In questi lunghi mesi abbiamo cercato, anche a distanza, di stare vicino alle nostre società sportive sia a livello territoriale che nazionale, operando su quattro aeree in sinergia tra loro: informazione, formazione, assistenza, consulenza, cercando di supportare, non solo associativamente parlando, ma anche in tutto ciò che si è reso concretamente necessario per affrontare le tante difficoltà che si sono presentate, con maggiore serenità. Tante sono state le misure alle quali ci siamo dovuti adeguare per continuare a fare sport seppur con altre modalità e in sicurezza come i protocolli sportivi CSI in tema di misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del Covid – 19, in collaborazione con l’Università del Sacro Cuore, Dipartimento Scienza della Vita e Sanità Pubblica, le linee guida nelle varie discipline sportive, i tanti contest, webinar,workshop, organizzati dalla Presidenza Nazionale, in tema di fisco, normativa privacy, legale, ecc., i corsi di formazione per operatori Safe-Sport nell’ambito del Progetto lanciato dalla Presidenza Nazionale Safe Sport, la guida/assistenza circa la funzionalità dell’App MYCSI, la tessera digitale, una grande novità che il CSI offre alle proprie società sportive e che racchiude diverse funzionalita’sia per i tesserati che per le ASD, la nascita di CSI Academy, la piattaforma per la formazione a distanza del Centro Sportivo Italiano, il riconoscimento dei campionati di interesse nazionale. Ancora, il 4 e il 5 dicembre u.s. il tradizionale Meeting di Assisi, dedicato a tutti i dirigenti dell’associazione, momento importantissimo di dialogo e confronto che quest’anno si è svolto online, attraverso dirette streaming aperte a tutti, con la partecipazione di ospiti importanti del mondo dello Sport, della Chiesa, della Politica, con approfondimenti tematici, all’interno del quale ci si è interrogati, su quale modello di promozione associativa adottare al termine dell’emergenza pandemica, sulla riforma dello sport, sul ruolo fondamentale degli Enti di Promozione Sportiva, sull’importanza dello sport di base, delle tantissime società sportive, veri luoghi di aggregazione , di socialità, di relazione, il lavoro sportivo e i tanti nodi ancora da sciogliere nel sistema sportivo. Papa Francesco ha ispirato il titolo della convention “Generare Futuro”, in vista anche dello svolgimento delle assemblee elettive, ad ogni livello associativo, per il rinnovo delle cariche. Ed e’ proprio con questo motto:” Generare Futuro –il dovere di costruire una nuova realtà” il Centro Sportivo italiano, Comitato di Ragusa augura a tutti i suoi dirigenti, arbitri, allenatori, presidenti ASD, collaboratori, atleti, amici, istituzioni sportive, federazioni, simpatizzanti, un Sereno Natale, seppur nelle restrizioni che siamo chiamati ad osservare, in un’ottica di rinascita, pronti tutti come veri Atleti, a disputare la partita più grande, quella della ripartenza dello Sport CSI sempre al servizio della Comunità”.

Buon Natale di fede e di speranza

Il Presidente del Csi – Ragusa

(Antonella Caramia)

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share