29 Ottobre 2020

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Scoglitti. Guardia Costiera e GdF denunciano un vittoriese trovato in possesso di pesce spada appena pescato al suo rientro in porto.

1 min read

Scoglitti. 12 agosto 2020
Un vittoriese di 51 anni: P.F. non nuovo a questi episodi, è stato denunciato la notte scorsa, dalla Guardia Costiera e dalla Guardia di Finanza, di ritorno da una battuta di pesca, mentre tentava di scaricare dalla propria imbarcazione, all’ormeggio al porto scoglittiese, una grande quantità di pesce spada. L’uomo, che come riferito dagli inquirenti, non è nuovo a questo reato, si è meravigliato quando ha visto avvicinare, nonostante fosse notte fonda, gli uomini del comandante Salvo Cappello della Locamare Scoglitti e quelli delle fiamme gialle, tutti in borghese, ma che si sono immediatamente presentati, esibendo i tesserini.
Il pescato che non era tutto conforme alla normativa imposta per la regolamentazione della pesca, è stato sottoposto a sequestro, P.F. è stato denunciato e l’imbarcazione momentaneamente sottoposta a controlli di varia natura. L’operazione si è conclusa dopo una serie di accertamenti e appostamenti.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share