30 Settembre 2023

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Scoglitti. La polizia di Stato dichiara guerra allo spaccio e agli spacciatori.

2 min read

Scoglitti. 26 maggio 2023
Nei giorni scorsi a Scoglitti la Polizia di Stato ha tratto in arresto un uomo di 49 anni per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Su Scoglitti, nel corso della settimana, il Questore della provincia di Ragusa ha voluto concentrare una particolare attenzione, predisponendo dei servizi di controllo del territorio con l’impiego delle pattuglie del Commissariato di Polizia di Vittoria, della Squadra Mobile e con il supporto di ulteriori rinforzi provenienti dal Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato messi a disposizione dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza.
Nel corso dell’attività di prevenzione gli agenti hanno notato un anomalo andirivieni di giovani dall’abitazione di un soggetto già noto per i suoi precedenti penali e di polizia in materia di stupefacenti.
I poliziotti avendo intuito che potesse essere in corso un’attività di spaccio hanno proceduto a perquisire l’abitazione rinvenendo due chili di sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana, confezionata in panetti da 100 grammi e 4 grammi di MDMA, cosiddetta “droga dello sballo”, tre macchine plastificatrici per il sottovuoto, un bilancino di precisione e materiale vario necessario per il peso ed il confezionamento dello stupefacente ai fini della sua immissione nel mercato dello spaccio.
L’arrestato dopo le formalità di rito è stato associato presso la casa circondariale di Ragusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
La sostanza stupefacente sarebbe stata suddivisa in migliaia di dosi con ricavi per oltre 24 mila euro.
Il sequestro di droga operato dalla Polizia di Stato a Scoglitti si aggiunge a quello eseguito qualche giorno fa a Vittoria ed ha consentito in pochi giorni di sottrarre al mercato dello spaccio un introito di oltre 50.000 euro.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share