28 Settembre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Sicilia. Docenti, l’assessore Bruno Marziano: «E’ giusto assegnarli nelle province di appartenenza»

1 min read

L'Onorevole Bruno Marziano

PALERMO – Dichiarazioni dell’assessore regionale all’Istruzione e alla Formazione professionale Bruno Marziano sulle anomalie della scuola riguardo alla mobilità.

«Concordo pienamente – ha dichiarato l’assessore Marziano – con quanto dichiarato in un’intervista da Leonardo Alagna, direttore dell’Osservatorio Diritti Scuola. Le assegnazioni provvisorie dei docenti dovranno andare in deroga al vincolo triennale, per tutelare i 30 mila lavoratori della scuola che dal sud rischiano di essere trasferiti nelle province del nord.
I posti, come afferma lo stesso Alagna, ci sono: basta solo trasformare l’organico di fatto in organico di diritto.
Assegnare la nomina giuridica darà la possibilità ai docenti di ritornare nella propria provincia, pur essendo di ruolo in un’altra.
Questo servirà, oltre a garantire la tutela dei lavoratori, anche a non interrompere la continuità didattica di alunni del sud e del nord, a risparmiare soldi che potrebbero inutilmente essere sperperati e a fare funzionare meglio la scuola».

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share