200 richieste, 32 coppie partecipanti da due regioni e una cena di beneficenza sold out: la Bobo Summer Cup è già un trionfo

E’ già un successo senza precedenti, ancora prima di prendere il via, la tappa inaugurale e tutta ragusana della Bobo Summer Cup. Lo staff organizzativo dell’associazione I Soci ha registrato un boom di iscrizioni al torneo che prenderà il via venerdì, rispondendo ad oltre 200 mail. Alla fine, come da regolamento, sono state formate 32 coppie con 62 persone, uomini e donne, provenienti da tutta la Sicilia e dalla Calabria. Saranno loro a sfidarsi alla Beach Arena di Marina di Ragusa in un torneo di footvolley ad eliminazione diretta nel quale i vincitori sfideranno, domenica pomeriggio, la squadra formata da Bobo Vieri ed Hernan Crespo.

Tra gli iscritti anche vecchie glorie del calcio siciliano e altri giocatori affermati nei campionati locali, oltre ad atlete di nazionalità giapponese, croata e romena, tutte molto forti nel calcio a 5 e nel footvolley, disciplina sportiva nata sulle spiagge di Copacabana, in Brasile, all’inizio degli anni sessanta e formata da un mix mozzafiato di beach soccer e beach volley. In campo, tra gli altri, Alessandro Bonafini (centrocampista con un passato tra le fila di Vittoria e Ragusa e attualmente militante nel Gela), Nicola Arena (attaccante del Ragusa, classe 1988) Robert Pecorari (in forza al Frigintini calcio dopo aver militato, tra gli altri, nel Comiso e nel Ragusa), il messinese Andrea Fleres, vincitore di vari titoli regionali, Michele Agresta, che nel biennio 2013-2015 ha preso parte ai tornei outdoor soccer e intramural 5VS5 dell’università dell’Oregon, l’arbitro Salvatore Baglieri e le campionesse Filomena Othmani, Narumi Iwamura, Sandra Brkan e Chiara Pernazza.

Il programma completo della Bobo Summer Cup sarà presentato venerdì mattina in conferenza stampa all’hotel Andrea Doria di Marina di Ragusa, alla presenza del bomber Bobo Vieri. Nella prima giornata l’ingresso al torneo sarà gratuito. Per gli altri eventi in programma, i biglietti sono in vendita sul circuito www.vivaticket.it. Sabato si entrerà nel vivo del torneo, con gli ottavi e i quarti, alle 17 sarà il momento dello spettacolo e del divertimento con “Bobo on the Beach”. Domenica si comincerà alle 10 del mattino e la grande festa si protrarrà fino alle 15, quando è prevista la finale del torneo.

“Sarà un fine settimana davvero intenso – ha commentato Fabio Nicosia – e I Soci si stanno spendendo affinché, a livello organizzativo, sia tutto perfetto. Giovanni Nicosia, Marco Dezio e Svetla Koritarova sono stati incaricati della direzione del torneo, hanno fatto uno straordinario lavoro di selezione e hanno dichiarato ufficialmente chiuse le iscrizioni. La Bobo Summer Cup unisce lo sport alla solidarietà, il divertimento alla bellezza e alla promozione del nostro splendido litorale in tutta Italia. Su Marina di Ragusa, infatti, stanno per accendersi i riflettori delle testate giornalistiche e di settore più prestigiose. Quella iblea è l’unica tappa siciliana, e stanno già confluendo sulla frazione balneare migliaia di presenze, oltre a quelle Vip. Siamo soddisfatti e pronti a dare il meglio per una tre giorni indimenticabile”.

“L’idea di portare la Bobo Summer Cup a Marina di Ragusa è partita la scorsa estate da un pranzo milanese con il mio amico Bobo Vieri – ha spiegato l’imprenditore Gabriele Schembari – e nell’arco di dieci mesi l’abbiamo resa realtà. Sulla scia del successo di Cervia dello scorso anno, gli ho proposto di farla diventare una rassegna itinerante. Bobo, inizialmente, era molto scettico, perché la macchina organizzativa che si muove dietro un evento simile, è davvero molto complessa, ma grazie alle mie numerose amicizie sono riuscito a trovare le persone giuste. I Soci e Fabio Nicosia sono tra questi, indiscutibilmente i numeri uno nell’organizzazione di tornei ad alti livelli. Tra qualche ora la Beach Arena sarà pronta, con impianti di ultima generazione che saranno uno spettacolo nello spettacolo per tutti coloro che verranno a trovarci. Venerdì sera, inoltre, appuntamento al Bon di Ragusa per una cena di beneficenza organizzata in maniera impeccabile dal mio carissimo amico Simone Mazzone e che ha già fatto registrare il sold out”.

Dalle 23.30, sempre al Bon, ingresso libero per partecipare alla vendita all’asta delle magliette firmate da Gattuso, Pirlo, Borriello, Vieri e Chiellini. L’intero ricavato sarà devoluto al progetto Charity con la Heal Onlus, a favore dei bambini affetti da tumore cerebrale.

Print Friendly, PDF & Email