A Comiso, consegnati i lavori per il nuovo impianto sportivo polivalente

Edoardo Buonocore

Comiso, 20 ottobre 2014 – Una nuova opera in via di realizzazione a Comiso. Si tratta del nuovo impianto sportivo polivalente coperto “ 21 marzo”. Il sindaco Filippo Spataro e il vicesindaco Gaetano Gaglio hanno consegnato questa mattina i lavori per la realizzazione del nuovo impianto sportivo finanziato dal ministero dell’Interno – Piano Azione Giovani – Iniziativa “Io gioco legale” per un importo complessivo di euro 508.000. La nuova struttura sportiva sarà completata entro settanta giorni naturali e consecutivi. “I lavori che andiamo ad iniziare riguardano la realizzazione di un impianto di esercizio coperto mediante una tensostruttura ad archi in legno – dichiara il vice sindaco con delega ai Lavori pubblici Gaetano Gaglio -. Il nuovo impianto, una volta completato, potrà ospitare pallacanestro, pallavolo e pallamano. Sarà inoltre realizzato un blocco servizi conformemente alle norme richieste dal Coni per tale tipologia di impianti e potrà rispondere alle esigenze delle società sportive per allenamenti e soprattutto per le attività dei settori giovanili”. “E’ con vivo compiacimento che diamo inizio a questi lavori perchè l’iter per realizzare l’opera è stato lungo e laborioso –  commenta il sindaco Filippo Spataro -. Siamo riuscitia recuperare un finanziamento praticamente revocato grazie a una interlocuzione proficua e intenza col ministero degli Interni, a riprova dell’attenzione che l’Amministrazione comunale riserva allo sport e all’impiantistica sportiva completando e valorizzando anche le opere ereditate“.

Comunicato stampa n. 137 (1)
La consegna dei lavori
Print Friendly, PDF & Email