A Scicli e Modica la danza sportiva a braccetto con la solidarietà

Scicli, 20 febbraio 2015 – Un contest per la ricerca. La danza sportiva continua ad immergersi nel mondo della solidarietà. E lo fa con una serie di iniziative che meritano la massima attenzione non foss’altro per le finalità solidali a cui sono destinate. E’ il caso dell’appuntamento promosso dall’Akademy di Scicli con il sostegno del comitato provinciale Csen che si terrà il 7 marzo al cineteatro Italia di Scicli, quando si darà spazio alle esibizioni di classico, moderno e contemporaneo, e l’8 marzo al Palarizza di Modica, quando, invece, ad esibirsi saranno gli specialisti di hip hop battle e break. Un grande momento riservato alla danza sportiva ma, soprattutto, una occasione per raccogliere fondi per combattere le malattie genetiche e la distrofia muscolare nel contesto di Telethon. Per informazioni è possibile consultare i siti internet www.csenragusa.it e www.inakademy.it . “Abbiamo aderito con grande entusiasmo a questa iniziativa dell’Akademy di Scicli – dice il presidente provinciale Csen, Sergio Cassisi – perché, al pari delle altre che si occupano di solidarietà, non solo servirà a mettere in rilievo i talenti presenti nel nostro mondo della danza sportiva ma ci servirà per fornire un piccolo sostegno a chi ha bisogno. E riteniamo che quando lo sport si possa unire alla solidarietà sia la migliore strada che si possa intraprendere. Questo è l’obiettivo che nel nostro piccolo cerchiamo di portare avanti e abbiamo voluto stimolare chi di competenza su questo particolare aspetto perché si possano raggiungere, con la collaborazione di tutti, traguardi di un certo tipo”. Tutte le iscrizioni dovranno pervenire entro il 27 febbraio. Altre previsioni contenute nel regolamento contemplano la durata di ogni coreografia che non dovrà superare i quattro minuti per quanto riguarda i gruppi, i tre minuti con riferimento agli assoli e i tre minuti per quanto attiene, invece, i passi a due. Le categorie per il classico, neo classico, moderno, contemporaneo e hip hop saranno così suddivise: categoria baby fino a 8 anni, super baby da 9 a 12 anni, junior dai 13 ai 16 anni, senior over 17, professional (prevista limitatamente al concorso di hip hop) senza alcun limite di età. Si precisa che la suddetta ultima categoria sarà istituita a patto che pervengano almeno cinque iscrizioni. I concetti che determineranno i punteggi sono relativi a: coreografia ed originalità nei movimenti; movimenti in perfetta sincronia con l’espressione musicale; sincronismi, capacità di movimenti all’unisono; espressione scenica, presenza dinamismo, coinvolgimento; stile atteggiamento ed originalità; scelta musicale; costumi.

Print Friendly, PDF & Email