Acate. Campionato di Calcio di Seconda Categoria: Primavera Acatese- Comiso Raddusa 2-0.

Pietro Mezzasalma, Acate (Rg), 16 marzo 2015.- La Primavera Acatese in casa e fuori continua a vincere. Questa domenica al comunale “Interlandi” ci ha lasciato le penne il Comiso Raddusa. La formazione ospite del duo Alì- Indigeno è stata sconfitta con un secco 2 a 0. Le reti su azione sono state realizzate nella prima frazione di gioco da Andrea Lantino al 10′ e da Antonio Terranova al 35′. A quest’ultimo l’arbitro Frazzetto di Ragusa ha annullato la terza rete per un inesistente fuori gioco. Nel corso del primo tempo Lantino, Terranova e Di Raimondo avrebbero potuto realizzare altri gol. Sarebbe stato un disastro per il Comiso Raddusa, che ha abbozzato qualche azione nella seconda frazione di gioco. Il portiere Zambuto è stato inoperoso. La difesa ha bloccato le timide reazioni degli ospiti, mentre il centrocampo e il reparto avanzato si sono mossi a loro piacimento con bordate insidiose. “Sono soddisfatto del comportamento dei miei giocatori – dice mister Mirko Riniolo-.La partita non ha avuto storia. Gli ospiti, senza idee, sono crollati sotto il continuo martellamento di Terranova, Lantino, Di Raimondo e altri”. “Sono felicissimo della vittoria – aggiunge il presidente Giovanni Formaggio -. Tutta la squadra si è mossa bene. Siamo al terzo posto con 29 punti. Ci sono altre 3 partite. Lotteremo per i playoff”. La formazione: Zambuto, Serafico, Gulfi, Scavone, Li Calzi (Puccia), Antonio Terranova, Lantino ( Simone Terranova), Di Raimondo (Mancuso), Occhipinti, Stankovic, Agosta. A disposizione dell’allenatore Mirko Riniolo: Latino,Gianninoto, Biazzo.

 

Print Friendly, PDF & Email