Acate. Campionato di Seconda Categoria. Netta affermazione per tre reti a zero della Primavera Acatese sulla Giarratanese.

Pietro Mezzasalma, Acate (Rg), 2 febbraio 2015.- Tre sonore sberle della Primavera Acatese alla Giarratanese. Questo il risultato dell’incontro di domenica al comunale “Interlandi”. Gli ospiti sono caduti sotto i colpi martellanti della compagine di casa che per tutto l’arco dell’incontro ha macinato azioni su azioni disorientando l’11 di mister Raciti. La prima parte della gara si è conclusa a reti inviolate. Qualche azione importante è stata portata a termine da capitan Gulfi e compagni ma non è terminata positivamente. Il secondo tempo ha fatto rilevare la supremazia della Primavera Acatese di mister Mirko Riniolo, che ha realizzato una tripletta grazie alle reti di Serafico al 60′ imbeccato dalla punizione dello specialista Gulfi, di Gulfi su rigore al 70′ e di Di Raimondo su un magistrale contropiede. ” Una partita senza storia – ha detto mister Riniolo-. I miei ragazzi hanno giocato un calcio di prim’ordine. Sono stati sempre attenti e vigili. La difesa è stata impenetrabile. Siamo al quarto posto nella classifica generale con 20 punti. Stiamo lottando per i playoff”. ” Tre a zero e palla al centro – ha aggiunto il presidente Giovanni Formaggio-. Eccezionale incontro quello disputato al comunale “Interlandi”. La Giarratanese non si è mai vista in campo grazie alla bravura di tutti i giocatori schierati in campo dal nostro tecnico. Il campionato è partito male ma adesso tutto è chiaro. Noi lotteremo per i playoff. Intanto ci gustiamo questa splendida vittoria. E’ il quarto consecutivo risultato positivo. Ho visto sugli spalti parecchi tifosi. Di cio’ sono contento. Grazie ai giocatori che li vedo entusiasti e hanno amore verso i colori della società”.
La formazione: Zambuto, Serafico, Scavone (Puccia), Gulfi (K), Sessa, Occhipinti, Agosta, Terranova, Stanczyk, Di Raimondo, Mancuso (Li Calzi); in panchina: Rizzo, Gianninoto, Biazzo, Maraoui, Campagnolo.


Print Friendly, PDF & Email