Acate. I giovani atleti della Meta Sport Acate, allenati da Giuseppe Tavolino, ai vertici della classifica del Campionato Esordienti.

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 9 febbraio 2015.- A dare in questo momento grandi soddisfazioni al calcio acatese, non c’è solo la Primavera Acatese, che milita con successo nel campionato di Seconda Categoria, ma anche i più piccoli atleti della Meta Sport Acate impegnati nel Campionato Esordienti, classe 2002/2003, ed allenati dal tecnico Giuseppe Tavolino. Ad appena tre giornate dell’inizio del campionato i giovani atleti acatesi si ritrovano già al vertice della classifica, da veri protagonisti, avendo battuto, con risultati quasi tennistici, l’Atletico Comiso, nella partita di esordio per sei reti a due e lo Junior Vittoria per dodici reti a zero, conseguendo un prestigioso pareggio nel terzo incontro con l’Atletico Vittoria, conclusosi con il risultato di due reti a due. Il tutto grazie anche al particolare impegno agonistico di Mario Di Martino che ha, ad oggi, una media di due reti realizzate a partita, di Giambattista Morando, Giulio D’Agati, Emanuele Impoco e Christian Rizzo. Ma a prescindere dai risultati e dall’attuale posizione in classifica, quello che inorgoglisce di più il tecnico Giuseppe Tavolino è il comportamento ed il lavoro svolto dall’intera squadra, definita, “un gruppo meraviglioso”. Risultati che ripagano l’impegno ed i sacrifici dei giovani atleti ed in modo particolare del tecnico Giuseppe Tavolino il quale si è detto, “estremamente orgoglioso dei suoi ragazzi non solo per le prestazioni agonistiche ma anche per il comportamento corretto e la sportività dimostrata, fin’ora, in campo, atteggiamenti, questi, attualmente abbastanza rari”. “Quello che principalmente conta-tiene a sottolineare l’allenatore- è l’aspetto educativo ed altamente socializzante di queste attività sportive”.

Print Friendly, PDF & Email