Agrigento. Akragas e Asp insieme per puntare sullo sport e la salute

AGRIGENTO – La Società sportiva Akragas e l’Azienda sanitaria provinciale hanno dato il via a un percorso comune per promuovere, soprattutto tra i giovani agrigentini, i sani valori dello sport e le buone pratiche di tutela della salute.
È quanto venuto fuori da un incontro tra il presidente dell’Akragas, Silvio Alessi, e il direttore generale dell’Asp di Agrigento, Salvatore Ficarra.
“La Medicina dello Sport – ha commentato Silvio Alessi – ha oggi un ruolo di primaria importanza non solo per il mondo dell’agonismo sportivo ma in generale nell’ambito della medicina preventiva e per questo abbiamo chiesto la collaborazione dell’Asp di Agrigento e del direttore Ficarra che ha subito abbracciato il progetto”.
L’Azienda sanitaria provinciale ha espresso, infatti, grande disponibilità.
“La sinergia tra la Medicina dello sport e la Società di calcio Akragas – ha sottolineato il direttore generale dell’Asp, Salvatore Ficarra – ha, da un lato, un carattere educativo per mandare il messaggio positivo ai giovani che sport e salute sono due cose che sostanzialmente coincidono, il tutto per evitare alle nuove generazioni di rimanere per strada inconsapevoli delle conseguenze derivanti dall’abuso di alcol e dall’assunzione di droghe. In secondo luogo – aggiunge il direttore Ficarra – tutte le società sportive hanno bisogno dei medici dello sport e vista la bellissima realtà attivata dal presidente Alessi pensiamo a una convenzione con il Servizio di medicina dello sport dell’Azienda sanitaria  al fine di agevolare i percorsi già iniziati dal presidente dell’Akragas”.

Print Friendly, PDF & Email