Al Padua Rugby Ragusa la prima “Conviviale dell’accoglienza”

Ragusa, 16 novembre 2014 – A poco più di un mese dalla nascita ufficiale dell’associazione “Terzo Tempo Padua Rugby” – così denominata in quanto “ha lo scopo di promuovere i principi formativi ed educativi e di socialità del rugby” – si è svolta venerdì sera, presso un noto ristorante ragusano, la prima assemblea dei soci. L’assemblea, nel puro spirito rugbystico, e si spiega così anche il perché i tredici soci fondatori abbiano scelto questa denominazione, si è svolta attorno a una grande tavolata ed è stata aperta anche alle famiglie e agli amici dei soci. Alla “Conviviale dell’Accoglienza”, così è stata chiamata la prima assemblea, sono intervenuti cinquantina di partecipanti. Il presidente Joe La Terra, nel suo breve discorso, ha ringraziato tutti i convenuti ma ha dedicato un momento di attenzione particolare a Laura Messina, moglie dell’ex giocatore del Padua Stefano Fiorilla, scomparso qualche anno fa, e a Giovanna Fiorilla, sorella di Stefano. Un saluto è andato anche al presidente del Padua, Vittorio Vindigni, e ai dirigenti Francesco Vona, Peppe Gurrieri e Luigi Firrito, presenti con le rispettive famiglie. Durante la serata sono stati anche presentati i soci fondatori e i nuovi soci che nelle ultime settimane hanno aderito all’associazione. Condividere lo spirito che anima la filosofia rugbistica nella convivialità della buona tavola, unita al divertimento del tempo condiviso, rappresenta un buon inizio per quello che vuol essere lo spirito promotore di questa associazione. E per sottolineare l’importanza della serata ciascun partecipante ha ricevuto un omaggio a testimonianza di questo primo appuntamento a cui ne seguiranno tanti altri.

Print Friendly, PDF & Email